Home > Informazioni > Università > Tirocini presso il Segretariato del Consiglio dell’Unione Europea
sabato 06 marzo 2021

Tirocini presso il Segretariato del Consiglio dell’Unione Europea

22-02-2021
Tutti gli anni il Segretariato del Consiglio dell’Unione europea offre circa 100 tirocini retribuiti a cittadini dell’UE che abbiano completato almeno la prima parte dei loro studi universitari e abbiano ottenuto un diploma di laurea. La durata del tirocinio è di 5 mesi a Bruxelles, in Belgio, e sono previsti due periodi di svolgimento: dal 1° Febbraio al 30 Giugno (sessione primaverile) e dal 1° Settembre al 31 Gennaio (sessione autunnale).

I tirocini presso l’SGC sono aperti a:
- cittadini dell’UE
- cittadini dei paesi candidati che hanno concluso i negoziati di adesione all’UE

Per i tirocini retribuiti, i richiedenti devono avere recentemente conseguito una laurea presso un’università o un istituto d’istruzione superiore equivalente e avere un diploma di laurea o equivalente. I candidati devono possedere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’UE e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua. In pratica, è necessaria la conoscenza di almeno il francese o l’inglese.

I tirocinanti ricevono una borsa di circa 1.200 euro mensili e una indennità di viaggio quale contributo alle loro spese di viaggio.

La maggioranza delle domande è presentata attualmente da candidati in possesso di qualifiche in giurisprudenza, scienze politiche, relazioni internazionali, studi sull’UE ed economia. L’SGC cerca inoltre tirocinanti in possesso di qualifiche in altri settori, quali: traduzione, risorse umane, comunicazione, scienze della formazione, informatica, grafica, multimedia, tecnologia agricola, ingegneria biochimica, sanità e sicurezza alimentare, gestione energetica, ambiente, ingegneria aerospaziale.

I termini per le candidature per la prossima scadenza saranno aperti fino al 15 marzo 2021.

Per maggiori informazioni: www.consilium.europa.eu