Home > Informazioni > Università > Alessandra Dapas nuova Garante dei diritti dell'Università di Firenze
mercoledì 21 aprile 2021

Alessandra Dapas nuova Garante dei diritti dell'Università di Firenze

08-04-2021
Alessandra Dapas è la nuova Garante dei diritti dell'Università di Firenze. Avvocato del Foro di Trieste, Dapas è entrata in carica per il quadriennio 2021-2025, al posto di Sergio Materia, Garante dei diritti dell’Ateneo dal 2017.

Il Garante dei diritti è una figura regolata dallo Statuto Unifi all’art. 23. Vigila sul rispetto della libertà di insegnamento e di ricerca e sui diritti degli studenti. Al Garante può rivolgersi qualsiasi soggetto appartenente all’Università, per sottoporgli questioni che coinvolgano l’imparzialità, la trasparenza e la correttezza delle attività universitarie.

È previsto che il Garante pronunci sulla questione che gli viene sottoposta un'opinione motivata che viene resa pubblica; può avere accesso a tutte le informazioni necessarie e svolge il suo incarico in piena autonomia e indipendenza. Ogni anno presenta una relazione sull’attività svolta. Presiede inoltre la Commissione di garanzia per l’accertamento delle violazioni del Codice etico dell’Università di Firenze.

Alessandra Dapas – che ieri ha avuto con il rettore Luigi Dei un primo incontro a distanza - si è laureata presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trieste e ha conseguito il dottorato di ricerca in Diritto costituzionale. Ha lavorato in ambito privato (nel settore assicurativo) e nel pubblico (con iscrizione all’Elenco speciale degli Avvocati addetti agli Uffici Legali) e insegnato, come professore a contratto, nelle Università di Trieste e Udine. Svolge attività di formazione per le pubbliche amministrazioni; ha al suo attivo circa 40 pubblicazioni in ambito giuridico e ha curato, insieme ad altri coautori, la redazione del volume I professori universitari (Giuffré, 2010).

Per ulteriori informazioni: www.unifi.it