Home > Informazioni > Università > "Bright-Night 2021", la Notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana
venerdì 24 settembre 2021

"Bright-Night 2021", la Notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana

24-09-2021
Torna a brillare la Notte europea delle ricercatrici e dei ricercatori, la manifestazione, nata per impulso della Commissione UE nel 2005 con l’obiettivo di diffondere la cultura scientifica, che si svolge l’ultimo venerdì di settembre.

In Toscana l’iniziativa prenderà il nome di Bright-Night, che unisce l'acronimo "Brilliant Researchers Impact on Growth Health and Trust in research" (I ricercatori di talento hanno un impatto sulla crescita, la salute e la fiducia nella ricerca) con la parola notte.

La squadra di Bright-Night è sostenuta dalla Regione Toscana ed è composta, con il coordinamento dell’Università di Firenze, dall’Università di Pisa, l’Università di Siena, l'Università per Stranieri di Siena, la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, la Scuola Normale Superiore e la Scuola IMT Alti Studi Lucca. L’iniziativa coinvolge anche un’ampia rete di enti di ricerca - fra cui il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), l’European Gravitational Observatory (EGO), l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) - e importanti istituzioni culturali sul territorio. BRIGHT-NIGHT rientra nell'ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

I temi al centro dell’evento toccheranno praticamente tutti i campi della scienza e della cultura e comprendono anche un omaggio all’anniversario dantesco. Mini-conferenze, webinar, video, esperimenti, contest, visite a musei scientifici, attività e laboratori saranno proposti ai cittadini per mostrare un magnifico mondo di scoperte e conoscenza.

La manifestazione ha il suo cuore venerdì 24 settembre, ma si estende anche a sabato 25 e ai giorni precedenti, con alcuni pre-eventi.

Il programma è disponibile su www.bright-night.it, il sito dove saranno via via dettagliate tutte le iniziative dei partner toscani.