Home > Informazioni > Università > Banca Centrale Europea: bando per 15 borse di studio rivolte a studentesse
mercoledì 28 settembre 2022

Banca Centrale Europea: bando per 15 borse di studio rivolte a studentesse

27-05-2022
La Banca Centrale Europea offre borse di 10.000 euro ciascuna a 15 studentesse iscritte a un master o in procinto di immatricolarsi. Nel 2022 è stato ampliato l'ambito delle borse di studio per promuovere il proseguimento degli studi post-laurea non solo nel campo dell'economia ma anche in quello statistico, ingegneristico e informatico. Attraverso questa iniziativa, la BCE aspira a cambiare in meglio la vita delle studentesse selezionate sostenendo la loro istruzione e la loro prospettiva di carriera.

Le candidate dovranno avere i seguenti requisiti:
- essere cittadine di uno Stato membro dell'UE;
- essere iscritte, o in procinto di immatricolarsi a un master in economia, statistica, ingegneria o informatica presso un'università o business school europea;
- aver ottenuto voti eccellenti nel corso della carriera universitaria.

Ogni borsa di studio prevede:
- un contributo di 10.000 euro;
- una visita alla BCE e una formazione sulle funzioni della banca centrale e vigilanza bancaria della BCE;
- l'opportunità di incontrare colleghi studiosi e la rete ECB Women in Leadership;
- consulenza e tutoraggio da parte di un economista della BCE o esperto nel campo della vigilanza bancaria, statistica, ingegneria o tecnologia dell'informazione.

Le domande per l'anno accademico 2022-23 dovranno essere inviate entro mercoledì 1 giugno.

Per maggiore inormazioni: www.ecb.europa.eu