Città di Firenze
Home > Informazioni > Università > "Una rete di lettere. Eugenio Montale e i suoi corrispondenti", il convegno di studi a Firenze
venerdì 08 dicembre 2023

"Una rete di lettere. Eugenio Montale e i suoi corrispondenti", il convegno di studi a Firenze

16-11-2023

Montale e le donne, Muse della sua poesia. Montale e i grandi autori italiani ed europei del Novecento. Si apre giovedì 16 novembre 2023 a Firenze (dalle ore 14.30 – Palagio di Parte Guelfa, Sala Brunelleschi, piazza della Parte Guelfa, 1) il convegno nazionale di studi dal titolo “Una rete di lettere. Eugenio Montale e i suoi corrispondenti”.

L’appuntamento è organizzato nell’ambito di un progetto di rilevante interesse nazionale (PRIN 2022) – “Letters on the net. Eugenio Montale’s correspondence (1915-1981). Study and database” – che si propone di censire tutte le lettere edite e inedite del poeta genovese, ma anche di costituire un archivio digitale open access e realizzare l'edizione nazionale cartacea dell'epistolario montaliano. Nel progetto sono coinvolti gli atenei di Siena (capofila), Firenze, Genova, Pisa.

Il convegno, a cura di Francesca Castellano (Università di Firenze) e Silvia Chessa (Università di Perugia) e con il patrocinio del Comune di Firenze, sarà aperto dai saluti della vicesindaca e assessora alla cultura Alessia Bettini, del direttore del Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Ateneo fiorentino Simone Magherini e del direttore del Gabinetto Vieusseux Michele Rossi.

La prima giornata, presieduta da Andrea Aveto (Università di Genova), vedrà gli interventi di Niccolò Scaffai (Università di Siena), Franco Contorbia (Università di Genova), Leonardo Bellomo (Università di Padova), Stefano Verdino ( Università di Genova) e Francesca Castellano (Università di Firenze).

Il convegno prosegue venerdì 17 novembre 2023 al Gabinetto Vieusseux, in Sala Ferri (Piazza Strozzi – dalle ore 9) con i contributi di Silvia Chessa (Università di Perugia), Anna Nozzoli (Università di Firenze), Gianfranca Lavezzi (Università di Pavia), Ida Campeggiani (Università di Pisa). Presiede Niccolo Scaffai (Università di Siena). Una tavola rotonda, coordinata da Franco Contorbia (Università di Genova), chiuderà l’evento, con la partecipazione di Emmanuela Carbé (Università di Siena), Stefano Carrai (Scuola Normale Superiore di Pisa), Simone Magherini (Università di Firenze) e Franco Zabagli (Gabinetto Vieusseux).

Per maggiori informazioni: www.letterefilosofia.unifi.it