Città di Firenze
Home > Informazioni > Università > Università di Firenze: bando di mobilità internazionale per studio nei Paesi extra-UE
venerdì 14 giugno 2024

Università di Firenze: bando di mobilità internazionale per studio nei Paesi extra-UE

14-02-2024
È online il bando promosso dall'Università degli Studi di Firenze per l'assegnazione di contributi economici per incentivare la mobilità internazionale per studio nei paesi fuori dall'Unione europea per l'anno accademico 2024-2025. Possono presentare domanda gli iscritti a un corso di studio dell'Ateneo di primo, secondo o terzo livello, inclusi dottorati, master e scuole di specializzazione.

La mobilità consente agli ritenuti idonei di trascorrere un periodo presso un Ateneo estero extra UE che abbia siglato un Accordo di collaborazione culturale e scientifica con l'Università degli Studi di Firenze. L'elenco delle sedi previste è consultabile alla pagina https://ammissioni.unifi.it/DESTINATION/ scegliendo il menu Mobilità internazionale Paesi extra UE e applicando il filtro sulla Scuola a cui afferisce il proprio corso di studio. I vincitori della mobilità potranno accedere ai servizi offerti agli studenti regolarmente iscritti presso la sede partner senza l'obbligo di pagare ulteriori tasse di iscrizione oltre a quelle presso la propria Istituzione di origine. L'istituto ospitante potrebbe tuttavia richiedere il pagamento di un piccolo importo al fine di coprire eventuali costi per l'utilizzo di servizi in essere presso la sede ospitante, applicando un trattamento identico a quello degli studenti locali.

Il periodo di mobilità per il bando 2024/2025 potrà svolgersi a partire dal 15 luglio 2024 e dovrà necessariamente concludersi entro il 30 settembre 2025. È previsto un sostegno economico per soggiorni di almeno 1 mese che consiste in un rimborso spese di visto e di viaggio e una borsa di studio di importo variabile in base alla durata e alla destinazione.

Gli studenti interessati dovranno presentare domanda on line entro le ore 13.00 di mercoledì 6 marzo 2024.

Per maggiori informazioni: www.unifi.it