Home > Webzine > Primopiano > Festival dei Diritti: workshop e murale di Mr.Wany al Quartiere 5 di Firenze
mercoledì 19 dicembre 2018

Festival dei Diritti: workshop e murale di Mr.Wany al Quartiere 5 di Firenze

12-12-2018
La street art come mezzo di comunicazione e divulgazione di tematiche importanti: questo è il principio alla base di uno dei tanti appuntamenti previsti dal Festival dei Diritti, l'iniziativa a cura dell'Ufficio Politiche Giovanili e Pari Opportunità del Comune di Firenze che, attraverso una serie di eventi culturali, riflette sulla violenza sulle donne, sugli stereotipi di genere e sulle discriminazioni Lgbti. Mercoledì 12 dicembre 2018, alle ore 13.00, sarà presentato il murale dedicato ai diritti e alle pari opportunità realizzato in occasione di un workshop dell'artista Mr.Wany con 30 studenti dell'Accademia The Sign su uno spazio d'arte della Scuola Marconi (Via Enrico Mayer, 5) nel Quartiere 5 del Comune di Firenze.
Interverranno: Cristina Giachi - Vicesindaca e Assessora all'Educazione; Sara Funaro - Assessora alle Pari Opportunità; Andrea Vannucci - Assessore alle Politiche Giovanili; Cristiano Balli - Presidente del Quartiere 5; Cosimo Guccione - Consigliere Delegato per le Politiche Giovanili.

Mr.Wany, ovvero Andrea Sergio, inizia il suo percorso artistico con il graffiti writing a soli 12 anni. Nel 1990 è già noto sui muri della città natale, Brindisi, per i suoi character, dettando presto le regole sullo stile fino a diventare uno dei pionieri della cultura europea dei graffiti. Nei primi dieci anni di attività raggiunge obiettivi artistici considerati impensabili per un writer come vincere contest, realizzare workshop su tecniche e storia del writing e della street art legate alla propria esperienza personale o partecipare a giurie anche internazionali. Nel 2000 si trasferisce a Bologna dove viene assunto come Art Director dalla Dynit, una delle più importanti case editrici di cartoon e fumetti giapponesi che influenzeranno la sua personale adesione a forme artistiche esotiche. Nel 2007 firma un contratto con una importante galleria e si trasferisce a Milano. Dopo questa esperienza apre il suo atelier The Amazing Art, approdando così a tempo pieno nel mondo dell'arte contemporanea.

Mr.Wany è un artista versatile e poliedrico, con una grande esperienza nel campo dell'arte visiva e delle combinazioni cromatiche, che spazia dalla grafica al fumetto e all'illustrazione passando dal tattoo, lavorando negli anni anche come scenografo, progettista, serigrafo con parentesi di producer musicale, editore autoprodotto di Ill Fame – una delle prime fanzine nata nel 1996 che trattava il writing e la cultura hip hop – e ballerino professionista. Collabora come testimonial e opinion leader per numerosi brand. Partecipa a meeting, esposizioni, progetti di riqualificazione urbana, nuovo muralismo e arte pubblica dipingendo ed esponendo in Croazia, Germania, Inghilterra, Belgio, Danimarca, Svezia, Romania, Grecia, Olanda, Austria, Spagna, Francia, Bosnia, Svizzera, Stati Uniti, Brasile, Argentina, Nuova Zelanda, Malesia, Ecuador, Russia, Australia, Turchia, Libano ed Emirati Arabi Uniti.

Nel suo percorso di quasi trent'anni di attività l'arte e lo stile di Mr.Wany vivono diverse fasi, in continua evoluzione. La sua produzione affonda le radici nella vita di strada seguendo un flow elegante nel quale applica persistentemente il proprio flavor, ovvero il suo stile personale e unico, diventando il più completo e prolifico writer che l'Italia abbia mai conosciuto. Ama dipingere con l'attitudine dell'atto illegale e spesso in freestyle per preservare la freschezza del segno. Il suo stile oggi è un fertile connubio tra illustrazione e comics, pittura pop surrealista, graffuturismo, tattoo, style writing, urban art e nuovo muralismo.

L'evento è realizzato grazie alla collaborazione con Progeas Family, Street Levels Gallery, Accademia The Sign.

Per maggiori informazioni sul Festival dei Diritti:
https://portalegiovani.comune.fi.it/pogio/news_publish/primopiano_dettaglio.php?ID_REC=16397

RC