Home > Webzine > Primopiano > Festival dei Diritti: una giornata dedicata alle donne al River to River Florence Indian Film Festival
mercoledì 19 dicembre 2018

Festival dei Diritti: una giornata dedicata alle donne al River to River Florence Indian Film Festival

10-12-2018
Lunedì 10 Dicembre, a partire dalle ore 15.30, il Festival dei Diritti prosegue con una giornata dedicata alle donne, alla loro emancipazione e ai diritti, inserita all'interno della 18/a edizione del River Florence Indian Film Festival, l'unico festival in Italia interamente dedicato alla cinematografia indiana, in programma dal 6 all'11 dicembre al cinema La Compagnia di Firenze (via Cavour 50/r) e in vari spazi della città.

La giornata prevede una serie di proiezioni pomeridiane di corti e film dedicati alle figure femminili calate in contesti diversi, dove spesso è difficile poter esprimere la propria individualità e la libertà di scelta.

Programma

h 15.30 - Bisht, Please!, stagione I, ep 3 e 4, v.o. in inglese, 58', India, 2017
Soham, migliore amico di Neetu, la convince ad accettare un appuntamento con un ragazzo molto diverso da lei. Nel frattempo Anjali, una vecchia conoscenza di Neetu, organizza una riunione tra ex compagni di scuola.

h 16.30 - Ludo, di Shiladitya Moulik, v. o. sott. italiano e inglese, 10', India, 2018

A Cold Summer Night, di Yash Sawant, v. o. sott. italiano e inglese, 21', India, 2018

Forbidden, di Vibha Gulati, v. o. sott. italiano e inglese, 20', USA, 2018

Pesum por chithirame, di Sabarivasan Shanmugam, v. o. sott. italiano e inglese, 20', India, 2018
Rivelazioni sconcertanti, la fuga disperata verso un futuro migliore, una fine dolceamara. Sarà presente la regista Vibha Gulati.

h 18.00 - Purdah, di Jeremy Guy, v. o. sott. italiano e inglese, 71', USA-India, 2018
Si può giocare a cricket indossando l'hijab? L'autore segue le vicende di una famiglia musulmana di Mumbai, dove le tre figlie lottano contro povertà, pressioni sociali e problemi familiari per inseguire le proprie aspirazioni.

h 20.30 - Chitra (Nude), di Ravi Jadhav, v. o. sott. italiano e inglese, 105', India, 2018
Una donna forte con un lavoro anticonvenzionale che sfida il pregiudizio comune. Un film carico di emozioni, dialoghi con punte di humour e una fotografia ben studiata. Cameo del grande attore Naseeruddin Shah.

Per ulteriori informazioni: www.rivertoriver.it 

Per maggiori informazioni sul Festival dei Diritti: 
https://portalegiovani.comune.fi.it/pogio/news_publish/primopiano_dettaglio.php?ID_REC=16397 

RC