Home > Webzine > Primopiano > "The State of the Union", Firenze ospita l'evento annuale sullo stato dell'Unione Europea
martedì 22 ottobre 2019

"The State of the Union", Firenze ospita l'evento annuale sullo stato dell'Unione Europea

02-05-2019
Un'occasione di dibattito e riflessione sul funzionamento democratico dell’Unione Europea e sugli stati membri e la loro capacità di rispondere alle aspirazioni e ai bisogni delle generazioni future: “La Democrazia del 21esimo secolo in Europa” sarà il tema dell'evento annuale 'The State of the Union', la conferenza sullo Stato dell'Unione promossa dall'Istituto Universitario Europeo (IUE), che avrà luogo a Firenze dal 2 al 4 Maggio.

Svolgendosi poche settimane prima delle elezioni del Parlamento europeo, l’edizione di quest’anno ospiterà anche un dibattito televisivo con gli “Spitzenkandidaten”, alcuni candidati alla posizione di presidente della Commissione Europea, che verrà trasmesso in tutto il continente. Gli argomenti che verranno trattati alla conferenza ruoteranno appunto attorno al tema della democrazia e delle elezioni europee, allo stato di diritto e al potere legale dell’Unione Europea, alla disinformazione e alle fake news, così come all’immigrazione, alla prossima generazione di cittadini europei e al mercato unico.

Attualmente la lista degli ospiti confermati prevede: Klaus Johannis, Presidente della Romania; Enzo Moavero Milanesi, Ministro Italiano degli Affari Esteri; Jean-Yves Le Drian, Ministro dell’Europa e degli Affari Esteri, Federica Mogherini, Alto rappresentante dell'Unione europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione; Vĕra Jourová, Commissario Europeo per la Giustizia, Tutela dei Consumatori e Uguaglianza di Genere; Cécile Kashetu Kyenge e Támas Meszerics, Membri del Parlamento Europeo; Sylvie Goulard, vicedirettore della Banca di Francia; Andrea Enria, Capo del Supervisory Board della Banca Centrale Europea, Martin L. Weitzman, Professore di Economia all’Università di Harvard; Luigi Zingales, Professore alla Università di Chicago Booth School of Business, e Silvana Sciarra, giudice della Corte Costituzionale Italiana.

Il 2 Maggio la conferenza si svolgerà presso una delle sedi dell’Istituto Universitario Europeo e degli Archivi Storici dell’Istituto Universitario Europeo: Villa Salviati. Gli interventi si svolgeranno in varie sessioni parallele, ognuna presieduta da un membro dell’EUI con pertinenti competenze scientifiche.

Il 3 Maggio, i partecipanti saranno accolti a Palazzo Vecchio, sede del Consiglio Comunale di Firenze. I partecipanti contribuiranno con le loro idee e posizioni ad approfondire il tema della conferenza e del dibattito Spitzenkandidaten. Quest’ultima sessione avverrà al termine della giornata e sarà organizzata in collaborazione con il Financial Times; sarà inoltre trasmessa in tutta Europa.

The State of the Union si concluderà a Villa Salviati il 4 Maggio, con un giornata aperta ricca di attività culturali, ludiche e artistiche aperte a tutti.

Infine, i giorni successivi alla Conferenza vedranno un gran numero di eventi organizzati in collaborazione con il Festival d’Europa.

Per maggiori informazioni: https://stateoftheunion.eui.eu/