Home > Webzine > Primopiano > Europe Direct Firenze celebra 20 anni di attività
martedì 22 ottobre 2019

Europe Direct Firenze celebra 20 anni di attività

24-09-2019

Europe Direct Firenze festeggia nel 2019 i 20 anni di attività. Il Centro di informazione e comunicazione europea, inaugurato nel giugno del 1999 in Palazzo Vecchio, fa parte della rete di sportelli creata dalla Commissione europea per avvicinare l'Europa ai cittadini, 434 in tutta Europa, 44 in Italia.
Nei suoi venti anni di attività, il Centro è diventato un punto di riferimento per tutti i cittadini interessati a conoscere le politiche e le opportunità europee: per i giovani, che cercano informazioni su opportunità di studio e formazione, per i docenti di ogni ordine e grado, che vi trovano spunti e materiali per la didattica, per il mondo dell'associazionismo e dell'impresa, interessato alle informazioni sui finanziamenti europei.

Dagli uffici al piano terra di Palazzo Vecchio, passando da Palazzo Giovane in vicolo di Santa Maria Maggiore, il Centro Europe Direct Firenze è approdato nel 2013 nella sua attuale collocazionepiazza delle Murate, luogo strategico nel cuore della città, prima carcere e ora luogo di cultura, arte, contemporaneità, polo di attrazione per i giovani, le imprese e gli operatori culturali.

Martedì 24 Settembre dalle ore 16.30 nella sala Ketty La Rocca de Le Murate. Progetti Arte Contemporanea (piazza delle Murate), si festeggerà il compleanno di Europe Direct Firenze, per ritrovare vecchi amici e collaboratori che negli anni hanno affiancato il Centro, supportandolo nella sua attività di comunicazione sull'Europa e sui suoi ideali di uguaglianza, pace, solidarietà.

Saluti di benvenuto, introduce e coordina Natale Seremia, 20 anni di storia e ed attività attraverso lo sport, il cinema e la musica. Vent'anni di musica con Riccardo Ventrella - Teatro della Toscana. Vent'anni di cinema con Michele Crocchiola, Carlo Pellegrini - Fondazione Stensen. Vent'anni di sport con Eugenio Giani - Presidente del Consiglio Regionale della Toscana.

Per maggiori informazioni: www.edfirenze.eu