Home > Webzine > Primopiano > Festival dei Diritti: "Equivalenze. Cantiere delle diversità" al PARC di Firenze
giovedì 21 novembre 2019

Festival dei Diritti: "Equivalenze. Cantiere delle diversità" al PARC di Firenze

11-10-2019

La diversità come ricchezza: dall’altro in noi all’altro da noi. Un viaggio esperienziale attraverso laboratoriincontri tematici e momenti di condivisione e confronto sul tema della diversità e sul suo valore. Da venerdì 11 a domenica 13 ottobre 2019 il PARC - Performing Art Research Centre di Firenze (Piazzale delle Cascine 4/5/7) ospita Equivalenze. Cantiere delle diversità.

L'iniziativa, promossa da Cooperativa Il Cenacolo, Consorzio Metropoli Società Cooperativa Onlus e C.A.T. cooperativa sociale, nasce da una ricerca che mira alla sperimentazione diretta di esperienze comunicative e relazionali orientate alla facilitazione dell’incontro e alla valorizzazione delle differenze. L’intento è quello di muoversi verso lo sviluppo di una maggiore coscienza, per adottare uno sguardo nuovo, per abbattere i pregiudizi e favorire una cultura della solidarietà e dell’accoglienza.

Una rete di cooperative sociali, che da anni opera sul territorio per favorire l’inclusione sociale, ha unito esperienze e risorse per un progetto di confronto costruttivo che implementi una campagna di divulgazione permanente della diversità come espressione di bellezza e di ricchezza.
Tre giornate per favorire l’incontro con la diversità presente nelle storie, nei vissuti delle persone e, di conseguenze, nella vita reale, per abbattere stereotipi e pregiudizi attraverso la prossimità, utilizzando altri linguaggi espressivi e corporei per avvicinarci agli altri.

Programma

VENERDÌ 11 OTTOBRE

IL CANTIERE DELLE DIVERSITÀ

ore 9.30 Quale visione?
Saluti e apertura del cantiere

ore 10 Orientamento sessuale e identità di genere
Benedetto Madonia

ore 10.45 Diversity & inclusion. Una nuova leva competitiva in azienda
Monia Dardi, Fondazione Adecco

ore 11.30 Dialoghi sulle diversità
Tavola rotonda, coordinata da Monia Dardi, con rappresentanti di Associazioni ed Enti del territorio

DIALOGHI

ore 11 Filosofia di comunità
Daniela Burgio, Elena Francescon

LABORATORI PER ADULTI

ore 9-13 Autovalenze. Orientamento al lavoro con metodologie di empowerment
Sabrina Manuela Emilio, Eleonora Brogi

ore 15-18 Human library
Associazione Pandora e altre storie

ore 16-18 Incorporare la diversità. Laboratorio di Biodanza
Norbert Schluderbacher, Maria Monti, Massimo Piccione

ore 16-18 Let’s work
Costruisci il tuo gadget con i ragazzi del laboratorio di pelletteria Let’s Work

ore 21-23 Momenti di diversità – danza 5 ritmi
Olivia Palmer

LABORATORI PER I PIÙ PICCOLI

ore 14-16 Laboratorio di giocoleria…en piste!
Maria Liguori con la partecipazione di Miloud Oukili

LABORATORI PER PROFESSIONISTI

ore 14-18 Sperimentare comunicazioni non violente
Alfredo Panerai, Pio Castagna

ore 14-16 Le storie siamo noi. Strumenti e pratiche di integrazione nelle scuole primarie e secondarie di I e II grado dell’area fiorentina
Michele Arena, Leonardo Sacchetti

LABORATORI PER LE IMPRESE E NON SOLO

ore 14-18 ALFAlab. Laboratorio di teatro
Cesare Torricelli

ore 15-18 Il gioco collaborativo nel disability management
Gabriele Gamberi

SABATO 12 OTTOBRE

DIALOGHI

ore 10-13 Scuola e diversità
Condotto da Fulvio e la sua classe

ore 14-15 Yoga a raggi liberi. Patrizia Saccà si racconta…
Patrizia Saccà

ore 18.15-19.15 Allah loves equality
Michele Benini, coautore con Wajahat Abbas Kazmi

LABORATORI PER ADULTI

ore 9-13 Grenzen | Limites | Confini | Cunfin | Borders. Laboratorio di Teatro dell’Oppresso
Francesco Ridolfi

ore 9-13 e 14-18 La voce dell’anima
Videointerviste con Raul Alvarez, regista

ore 14-18 Di-versi hip hop
Andrea Antonini con Francesca Emilio

ore 16-18 Incorporare la diversità. Laboratorio di Biodanza
Norbert Schluderbacher, Maria Monti, Massimo Piccione

ore 16-18 Let’s work
Costruisci il tuo gadget con i ragazzi del laboratorio di pelletteria Let’s Work

LABORATORI PER I PIÙ PICCOLI

ore 16-18 Bimbi… En piste! Laboratorio di giocoleria
Maria Liguori

LABORATORI PER PROFESSIONISTI

ore 9-13 Sperimentare comunicazioni non violente
Alfredo Panerai, Pio Castagna

LETTURE

ore 21-23 Lo sterminio dimenticato di Pino Petruzzelli
Con Pino Petruzzelli e con la partecipazione di Luca Bravi, Università di Firenze

DOMENICA 13 OTTOBRE

ore 9-13 (nel parco) Calcio integrato
Associazione “Il ritrovo”

DIALOGHI

ore 10-11 Lavoro? Cosa “facì-le”
Sabrina Emilio, Elisabetta Notarnicola, Gianluca Raffaelli e Ibra Brehima Samake

ore 15-17 Le arance delle sirene. Un blues con il mal di gola
Roberto Venturi

LABORATORI

ore 10-12 Yoga a raggi liberi
con Patrizia Saccà

ore 10-13 e 15-18 La voce dell’anima
Videointerviste con Raul Alvarez, regista

ore 14-18 Rum Dum Dam!!!
Laboratorio di musica con Emanuele Puglisi, Renato Gaspani e Alberto Mantegna

ore 14-17 Di-versi hip hop
Andrea Antonini con Francesca Emilio

ore 15-18 Human library
Associazione Pandora e altre storie

ore 21-23 Balli comunitari
Olivia Scotti

LABORATORI PER I PIÙ PICCOLI

ore 9-10 La valigia delle poesie. Leggiamo insieme diversi libri
EDA Servizi

ore 10-11 Te lo leggo negli occhi. Leggiamo insieme libri silenziosi
EDA Servizi

ore 15-16 Non è vero ma ci credo! Leggiamo insieme la realtà
EDA Servizi

ore 16-18 Bimbi… En piste! Laboratorio di giocoleria
Maria Liguori

ore 17.30-20 Cantiere ed estemporanee
Contaminazioni equivalenti: insalata mista / Miluod Oukili

MOSTRE

Siamo tutti in barca
Dipinti di Gabriele Panerai

MostraLab
Fotografie di Benedetta Alterini

Il programma con la descrizione delle singole attività
è scaricabile QUI

Gli eventi sono tutti gratuiti, per prenotare consultare il link alla pagina Facebook Equivalenze. Cantiere delle diversità

Al tuo arrivo passa a registrarti presso il
Punto informativo reception PARC Centro visite
dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 21

Info: equivalenze@gmail.com 


L'appuntamento fa parte della terza edizione del "Festival dei Diritti", la manifestazione promossa dal Comune di Firenze in collaborazione con tantissime realtà cittadine. Sensibilizzare sui temi della violenza sulle donne, gli stereotipi di genere, le discriminazioni delle persone lgbti, promuovere una cultura dei diritti: questi gli obiettivi della kermesse che mette in campo, fino a dicembre, una serie di eventi che spaziano da incontri e dibattiti fino a proiezioni e performance coinvolgendo tanti luoghi della città.

Per maggiori informazioni e programma del Festival dei Diritti:
https://portalegiovani.comune.fi.it/pogio/news_publish/primopiano_dettaglio.php?ID_REC=17210