Home > Informazioni > Volontariato & Pace > Una "certa idea" di Europa: incontro sul clima con Luca Bergamaschi alle Vie Nuove
mercoledì 26 giugno 2019

Una "certa idea" di Europa: incontro sul clima con Luca Bergamaschi alle Vie Nuove

01-04-2019
Lunedì 1 aprile 2019, alle ore 21.00, Luca Bergamaschi dell'Istituto Affari Internazionali e la Fondazione europea per il clima parlerà del ruolo dell’Unione Europea nella difesa dell’ambiente nel nuovo incontro di geopolitica "Una “certa idea” di Europa: a 30 anni dalla caduta del muro di Berlino" al Circolo Vie Nuove (viale Donato Giannotti 13, Firenze).

La più radicale emergenza dei nostri tempi è senza dubbio rappresentata dal rapido consumarsi delle risorse del pianeta. I popoli della Terra da tempo cercano, attraverso trattati internazionali, di porre rimedio a fenomeni potenzialmente distruttivi della vita e l’Unione Europea si è sempre posta all’avanguardia in tali processi. Oggi, però, si assiste ad un generale arretramento non tanto della coscienza dei cittadini, quanto delle posizioni dei grandi decisori su scala globale. Riuscirà il nostro continente, insieme ai volenterosi della Terra, a continuare l’opera intrapresa e ad invertire la tendenza?

L'incontro fa parte della 20° edizione del ciclo di incontri di geopolitica “Gian Paolo Calchi Novati” promosso da Circolo Vie Nuove e Forum per i Problemi della Pace e della Guerra, in collaborazione con Europe Direct Firenze, ormai tradizionale appuntamento che apre a Firenze una finestra sul mondo, tra attualità politica, storia, demografia e cultura. L'iniziativa prevede appuntamenti seminariali, fino al prossimo 15 aprile (ad iscrizione gratuita), per parlare di Europa nell'anno delle elezioni del nuovo Parlamento, tema degli incontri: Una “certa idea” di Europa: a 30 anni dalla caduta del muro di Berlino.

Per maggiori informazioni:
Circolo Vie Nuove tel. 055 683388 - vienuove@vienuove.it  
Forum per i problemi della pace e della guerra - segreteria@onlineforum.it