Home > Informazioni > Volontariato & Pace > "Pink October": controlli ecografici al seno gratuiti al The Student Hotel
venerdì 15 novembre 2019

"Pink October": controlli ecografici al seno gratuiti al The Student Hotel

21-10-2019
Firenze si tinge di rosa: anche la città aderisce al "Pink October", il mese della prevenzione al seno. Da lunedì 21 a venerdì 25 ottobre 2019 l’associazione Firenze in Rosa onlus metterà a disposizione un Punto Rosa al The Student Hotel dove sarà offerto, su prenotazione, un servizio di controlli ecografici al seno gratuiti per donne che non rientrano nel programma di screening regionale (fino ai 45 anni ed oltre i 75 anni di età). L’invito sarà rivolto anche agli uomini con ereditarietà familiare della malattia.

Prenotazioni al numero 388.8049901 da lunedì a sabato (escluso domenica) ore 15.00 - 19.00.

“E’ importante la partecipazione della città per ricordare a tutti che la prevenzione è la prima arma per sconfiggere la malattia”, dichiara Lucia De Ranieri presidente dell’associazione.

“Le iniziative di Firenze in Rosa Onlus sono molto importanti per la lotta contro il tumore al seno ed è quindi importante appoggiarle” ha detto l’assessore al commercio e alle attività produttive Federico Gianassi, che ha aggiunto: “L’invito dell’amministrazione ai commercianti è quello di aderire alla manifestazione colorando di rosa le vetrine dei negozi, manifestando così l'impegno di Firenze ad una battaglia che dobbiamo combattere tutti insieme”.

“Il Comune aderisce al Pink October promosso da Firenze in rosa - ha detto l’assessore a Welfare e Sanità Andrea Vannucci -. La nostra città è schierata in prima fila nella lotta contro i tumori ed è fortemente impegnata in numerose iniziative di sensibilizzazione dei cittadini sull’importanza della prevenzione, fondamentale per sconfiggere il cancro anche al seno. L’illuminazione delle porte storiche della città e della basilica di San Minato al Monte è un modo per portare le persone a riflettere su quanto è in dispensabile prevenire la malattia”.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Firenze, è promossa da Firenze in Rosa onlus per informare e sensibilizzare un numero sempre maggiore di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori al seno, e sui corretti stili di vita da adottare.

Inoltre dal 21 al 26 ottobre Firenze In Rosa Onlus, in collaborazione con l’Assessorato del Welfare e Sanità, illuminerà di rosa le 6 Porte Storiche della città e l’Abbazia di San Miniato al Monte, invitando insieme all'Assessorato delle Attività Produttive e del Commercio, tutta la città a tingersi di rosa e ad apporre alle vetrine, balconi e finestre qualcosa di rosa. Un’ulteriore azione per richiamare l’attenzione sull’importanza di effettuare controlli periodici e promuovere una “cultura” verso la prevenzione del tumore al seno.

Be Pink! Tutti potranno partecipare con la propria fotocamera mostrando il lato “rosa” più creativo. Le foto ricevute andranno a comporre una immagine inedita della città.
1. Scatta una foto e caricala su Facebook o Instagram taggando @FirenzeInRosa o usando l'hashtag #FirenzeInRosa.
2. Usa la fotocamera di Facebook e cerca il filtro di #FirenzeInRosa, scatta una foto e caricala su Facebook o Instagram taggando @FirenzeInRosa o usando l'hashtag #FirenzeInRosa

Sono inoltre previsti controlli ecografici gratuiti alle squadre femminili sportive fiorentine per lanciare un forte messaggio, sopratutto alle giovanissime, “passa all'azione, fai prevenzione!”.

Firenze In Rosa Onlus ringrazia il Comune di Firenze, Esaote SpA, The Student Hotel ed i medici radiologi per la loro collaborazione.

Per maggiori informazioni: www.firenzeinrosa.it


JB