Home > Informazioni > Volontariato & Pace > "Ricordare. Letture sul tema della memoria" al Memoriale Italiano di Auschwitz a Firenze
venerdì 22 novembre 2019

"Ricordare. Letture sul tema della memoria" al Memoriale Italiano di Auschwitz a Firenze

09-11-2019
Sabato 9 novembre 2019 dalle ore 10.30 alle ore 11.30 al Memoriale Italiano di Auschwitz a Firenze (Viale Donato Giannotti, 81 - 85), si terrà "Ricordare. Letture sul tema della memoria": una lettura di alcuni brani scelti, tratti da testi pubblicati, fra questi, La storia di Elsa Morante e il Diario 1941-1942 di Etty Hillesum, e da lettere dei deportati particolarmente significative e proposti al pubblico da Michele Neri, esperto di letture e narrazioni. L'iniziativa è gratuita con prenotazione obbligatoria ed è proposta dal Comune di Firenze e MUS.E.

Il giorno 9 novembre 1943, dal binario 16 della Stazione di Santa Maria Novella di Firenze, partirono oltre 300 ebrei catturati in città. Dopo un viaggio disumano giunsero il 14 novembre ad Auschwitz, dove solo 107 superano la selezione per l’immissione nel campo: gli altri furono immediatamente uccisi.

Un'iniziativa nel ricordo di quella giornata, particolarmente significativa per Firenze, e di tutte le terribile vicende che hanno disegnato il periodo più oscuro del Novecento. Dopo le letture sarà poi possibile visitare il Memoriale italiano di Auschwitz, opera d’arte contemporanea un tempo collocata nell’ex campo di sterminio e oggi esposta a Firenze nel quartiere di Gavinana, e approfondire la storia della memoria della deportazione italiana. Monito per la memoria, simbolo tragico di una storia lontana che non deve tornare attuale, il Memoriale italiano di Auschwitz fu il frutto della volontà dell’Aned (Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti) e di una progettazione collettiva e corale a cui contribuirono lo studio di architettura di Milano BBPR (Banfi, Belgiojoso, Peressutti e Rogers), lo scrittore Primo Levi, il pittore Mario “Pupino” Samonà, il regista Nelo Risi ed il compositore Luigi Nono. Fu inaugurato nel 1980 nel Blocco 21. 

Si ricorda che le visite al Memoriale italiano di Auschwitz sono attive tutti i venerdì, sabato e lunedì alle h9.30, 10.30, 11.30 e tutte le domeniche alle h15.30, 16.30, 17.30, previa prenotazione.

Per maggiori informazioni: info@muse.comune.fi.it - www.musefirenze.it

JB