Home > Informazioni > Volontariato & Pace > Fondazione Michelucci: "Incontri nel Giardino", percorso partecipativo tra Carcere e Città
domenica 23 febbraio 2020

Fondazione Michelucci: "Incontri nel Giardino", percorso partecipativo tra Carcere e Città

06-12-2019
Nell’ambito del progetto promosso dal Comune di Firenze dal titolo "Incontri nel Giardino", la Fondazione Giovanni Michelucci con il sostegno dell’Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione, coordina il percorso partecipativo ad esso collegato, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura-Laboratorio di Critical Planning&Design dell’Università degli Studi Firenze.

Il percorso mira a superare l’isolamento e la frammentazione del territorio che ospita le due Case circondariali fiorentine di Sollicciano e "Mario Gozzini", rispetto alle altre parti delle città di Firenze e Scandicci, attraverso la progettazione condivisa di azioni rivolte al miglioramento della qualità ambientale ed ecologica. Per la presentazione del progetto si prevedono due appuntamenti nelle giornate del 6 e 7 dicembre 2019.

Venerdì 6 dicembre 2019, alle ore 18.00, si terrà presso l’Urban center metropolitano di Scandicci in Piazza Matteotti 3, un importante momento di presentazione pubblica del progetto "Incontri nel Giardino" e delle fasi di lavoro svolte fino ad ora.
Oltre ai promotori, all’incontro interverranno le rappresentanze di enti e istituzioni che sono state fondamentali per lo svolgimento del progetto: Andrea Giorgi, Vice Sindaco Comune di Scandicci; Camilla Perrone, DIDA – Dipartimento di Architettura - Università di Firenze; Massimo Colombo, Fondazione Giovanni Michelucci; Mirko Dormentoni, Presidente Q4 in rappresentanza del Comune di Firenze; Eros Cruccolini, Garante dei diritti delle persone private della libertà del Comune di Firenze; Antonella Tuoni, Direttore Casa Circondariale “Mario Gozzini” Firenze; Barbara Lombardini, Assessore Comune di Scandicci.

Sabato 7 dicembre 2019, alle ore 10.00, partirà dalla fermata Aldo Moro della tramvia T1, una passeggiata esplorativa a cura del Laboratorio di Critical Planning&Design dell’Università degli Studi Firenze, alla scoperta delle aree in prossimità del carcere a Scandicci per condividere impressioni e proposte utili al progetto.

Gli enti pubblici associati al progetto sono: Comune di Firenze, Comune di Scandicci, Quartiere 4 del Comune di Firenze, Garante dei diritti dei detenuti del Comune di Firenze, Garante dei diritti dei detenuti della Regione Toscana, Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria – Provveditorato regionale Toscana-Umbria, Casa Circondariale “Mario Gozzini” di Firenze e Casa Circondariale “Sollicciano” di Firenze.

Per maggiori informazioni: www.michelucci.it 

VSA