Home > Informazioni > Volontariato & Pace > "Traccerranti", tre viaggi a piedi e sei proposte di cammino da Firenze verso Fiesole
venerdì 24 settembre 2021

"Traccerranti", tre viaggi a piedi e sei proposte di cammino da Firenze verso Fiesole

19-09-2021
Domenica 19 settembre 2021 Fiesole si trasformerà nella capitale dei cammini con "Traccerranti", il progetto ideato e realizzato dall'associazione L'Erba Canta. Camminatori provenienti da diverse zone della Toscana e dell’Emilia si daranno appuntamento al Teatro Romano per un momento di incontro e condivisione.

In calendario 3 viaggi a piedi della durata di più giorni con destinazione Fiesole:
- Uomini di passaggio dai crinali dell’Alto Mugello a Fiesole – cammino di 3 giorni dai crinali dell’Appennino fino alla Valle del Mugnone, itinerario storico-naturalistico, 65 chilometri tra paesaggi mozzafiato.
- Via degli Dei, cammino di 6 giorni partendo da Bologna, o per il solo fine settimana, da San Piero a Sieve – in collaborazione con Appennino Slow. Il percorso attraversa la natura incontaminata dell’Appennino ToscoEmiliano e prosegue per Monte Senario in direzione di Fiesole.

Per domenica 19 settembre 2021, 6 proposte di cammino da Firenze verso Fiesole, per esplorare luoghi vicini con lo sguardo attento di colui che investīga il territorio:
- Pellegrini del Paesaggio – alla riscoperta delle vie cittadine segnate dalla presenza di spedali e conventi della Firenze medioevale.
- La pietra e l’arte degli scalpellini – lungo la storica Via degli Scalpellini alla ricerca della “pietra color del cielo” apprezzata da Etruschi e Romani e largamente impiegata nell’architettura del Rinascimento.
- Ville, otium e spiritualità – tour dedicato a ville e luoghi religiosi, San Domenico, la Badia Fiesolana, Fontelucente per cogliere la consonanza tra cultura e natura, arte e fede nel territorio fiesolano.
- Fiesole medioevale e vescovile – origine e storia della diocesi di Fiesole dal III secolo e dei luoghi che mantengono ancora viva la risonanza dei tempi antichi.
- Gli echi della battaglia di Mons Regis – itinerario storico naturalistico tra coltivi, pascoli e poderi sulle tracce di Stilicone, il generale romano vincitore della guerra contro gli Ostrogoti.
- Dalle novelle del Boccaccio: il Mugnone di Calandrino - Circuito a passo di Nordic Walking esplorando il territorio della Valle del Mugnone e delle pendici di Fiesole.

Nel pomeriggio di domenica 19 settembre 2021, il Teatro Romano di Fiesole ospiterà il raduno dei camminatori e degli appassionati di escursionismo, intorno a un ospite d’eccezione, Franco Michieli, geografo, esploratore e scrittore, autore di una trentina di lunghe traversate a piedi di catene montuose e terre selvagge; si sposta su terreni sconosciuti senza servirsi di mappe e strumenti tecnologici.

"Andare per silenzi", titolo dell’incontro in cui Franco Michieli in dialogo con Paolo Ciampi, giornalista, condividerà la sua esperienza di camminatore raccontando il suo legame con la Natura e con la montagna, e la sua scelta di viaggiare a piedi per esplorare in senso etologico il territorio.

Per tutta la giornata di domenica 19 settembre 2021 il Teatro Romano accoglierà anche:
- Visite guidate all’area archeologica – storia dell’insediamento etrusco e romano.
- Fiori in scena – installazioni floreali, realizzate con fioriture stagionali provenienti da coltivazioni ecosostenibili, un’arte decorativa che mescola liberamente erbe spontanee ed essenze coltivate, a cura dell’associazione culturale Slowflowers Italy.

Traccerranti è un progetto ideato e realizzato dall'associazione L'Erba Canta, che dal 2016 si occupa di turismo ambientale, propone escursioni, camminate urbane e viaggi a piedi. Si interessa anche di autoproduzione promuovendo laboratori di orticoltura naturale ed ecocosmesi, infine incoraggia la diffusione di iniziative culturali volte a sensibilizzare sulla Natura e l'ambiente.

Evento patrocinato dal Comune di Fiesole e di Firenze.

Per ulteriori informazioni: www.traccerranti.it