Home > Informazioni > Volontariato & Pace > "Paesaggi Comuni", il bando di Fondazione CR Firenze dedicato a sport e salute
lunedì 15 agosto 2022

"Paesaggi Comuni", il bando di Fondazione CR Firenze dedicato a sport e salute

02-05-2022
Torna il bando "Paesaggi Comuni" in una nuova edizione dedicata allo sport e alla salute. L’iniziativa di Fondazione CR Firenze, in collaborazione con il Comune di Firenze, per sollecitare e sostenere l’impegno dei cittadini per la valorizzazione degli spazi verdi in città, sarà finalizzata alla promozione di attività sportive o ricreative all’aria aperta, a disposizione di tutta la comunità. Con il bando “Paesaggi Comuni Sport e Salute” Fondazione CR Firenze mette a disposizione 500 mila euro per progetti che vadano a rendere più accessibili giardini, parchi e altre aree verdi e prevedano l’installazione di strutture e arredi per lo svolgimento di sport all’aperto: dalle piste per biciclette, skateboard o pattini fino, più in generale, agli attrezzi per la ginnastica. Una particolare attenzione inoltre sarà data ai progetti di recupero dei giardini con arredi ecosostenibili per le attività di svago e ludico-sportive dei bambini e giovani.

Si apre oggi la prima edizione di “Paesaggi comuni sport e salute” e c’è tempo fino al 5 agosto 2022 per presentare le domande. Possono partecipare al bando associazioni, fondazioni, enti di promozione sociale, organizzazioni di volontariato, associazioni e società sportive dilettantistiche raggruppati in partenariati di almeno due soggetti.

Saranno selezionati in particolare progetti che propongano nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che attraverso le associazioni e le società sportive dilettantistiche del territorio ed esperienze positive di sinergia tra le amministrazioni pubbliche e le associazioni per la gestione e manutenzione degli spazi. Il bando intende anche incentivare nuove forme di “volontariato urbano” e di cittadinanza attiva.

Ogni iniziativa selezionata alla fine del processo di selezione potrà contare su un contributo fino a un massimo di 40.000 euro, corrispondenti al massimo all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ogni progetto dovrà prevedere un piano di spesa di manutenzione dello spazio per almeno 2 anni, a carico del proponente.

Con questo bando la Fondazione CR Firenze prosegue il proprio impegno in tema di sostegno all’ambiente e alla sua salvaguardia riconoscendo la funzione sociale del verde cittadino come luogo di coesione e socialità - commenta il Direttore Generale di Fondazione CR Firenze Gabriele Gori -. Gli spazi a cui il bando si riferisce sono spazi pubblici e i progetti che saranno selezionati, dovranno contemplare la piena fruizione e accessibilità a tutta la collettività. Anche in risposta alla particolare situazione legata al Covid che affrontiamo, il bando intende promuovere la pratica sportiva all’aperto oltre che a incoraggiare esperienze che diano nuove opportunità di sport, di gioco, di apprendimento e di socialità in particolare ai bambini e ai ragazzi, che sono stati fortemente penalizzati dagli effetti della pandemia”.

"Torna per il terzo anno ma questa volta all'insegna della salute e del benessere il bando Paesaggi Comuni, una bellissima opportunità che dà gambe a progetti di cittadini e associazioni, cambiando il volto di tanti pezzi di città. - evidenzia la vicesindaca Alessia BettiniAttraverso questo bando, aree verdi e parchi possono tornare a nuova vita e arricchirsi di iniziative. Un'esperienza che negli anni passati ha visto un grande successo di partecipazione e che rappresenta un modello vincente di partenariato pubblico-privato che mette al centro la cittadinanza attiva per la cura e l'animazione degli spazi pubblici".

Dopo due anni di progetti e interventi che sono entrati nel vivo del tessuto cittadino, sia dal punto di vista ambientale che di comunità - ha detto l’assessore all’Ambiente Cecilia Del Re -, il bando Paesaggi comuni rilancia e si rinnova ampliando lo sguardo anche alla dimensione sport e salute, sempre più integrata nella funzione delle aree verdi urbane. Un’ulteriore spinta per andare incontro alle esigenze manifestate dai cittadini, con la loro diretta partecipazione e con il sostegno della Fondazione CR Firenze”.

"Sono contento - ha dichiarato l'assessore allo sport Cosimo Guccione - che quest'ultimo bando di 'Paesaggi Comuni' si rivolga, in particolare, all'attività sportiva con attenzione alle giovani generazioni. Questo è un ottimo binomio. In tanti parchi e giardini abbiamo attrezzature sportive e ci arrivano richieste per installarne sempre di più. Mi fa piacere che la Fondazione CR Firenze abbia deciso di stanziare risorse per cittadini e società sportive per la realizzazione di nuove aree, l’installazione di strutture e la loro manutenzione nel futuro: anche questo è promuovere la cittadinanza attiva. Sicuramente le società sportive apprezzeranno il fatto che si pensi a loro e che si pensi allo sport, anche a quello nei parchi che è diffuso e gratuito per tutti".

Per ulteriori informazioni: www.fondazionecrfirenze.it