Città di Firenze
Home > Informazioni > Volontariato & Pace > "Mrtvare: le scarpe di Srebrenica", le foto di Armin Durgut in mostra alle Vie Nuove di Firenze
domenica 21 luglio 2024

"Mrtvare: le scarpe di Srebrenica", le foto di Armin Durgut in mostra alle Vie Nuove di Firenze

15-04-2024

La mostra “Mrtvare” è un progetto congiunto del Centro memoriale di Srebrenica-Potočari e del famoso fotografo bosniaco Armin Durgut. Le fotografie mostrano calzature trovate lungo il percorso della Marcia della Morte del luglio 1995 e nei rifugi dove i sopravvissuti di Srebrenica si nascosero per settimane e mesi dopo la caduta della zona protetta sotto il controllo delle forze serbo-bosniache.

Dal 2019, il team del Centro Memoriale di Srebrenica-Potočari raccoglie oggetti appartenuti alle vittime del genocidio di Srebrenica. Tra gli oggetti ritrovati più frequentemente ci sono le scarpe. Un posto speciale tra queste è occupato dalle “mrtvare”. Sono le scarpe arrivate nella zona protetta tramite i convogli di aiuti umanitari a Srebrenica.

La mostra verrà esposta lunedì 15 aprile 2024 al circolo Vie Nuove di Firenze (Viale Giannotti, 13), con la collaborazione e il contributo di "Vie Nuove", "Arci Firenze aps" e "Belle Parole aps" e verrà presentata alle ore 18.00 alla presenza di: Hasan Hasanović, criminologo, ricercatore del MC Srebrenica, testimone diretto sopravvissuto alla Marcia della morte del luglio 1995, autore del libro “Surviving SrebrMrtvare”, si vuole rappresentare le sofferenze affrontate dalla popolazione bosniaca del Podrinje locale del progetto Srebrenica 2.0 in partenariato con Arci Bolzano-Bozen, Arci del Trentino, et altri, responsabile del monitoraggio e pubblicazione del report annuale sul negazionismo; Almir Salihović, storico, ricercatore del MC Srebrenica, testimone diretto sopravvissuto alla Marcia della morte del luglio 1995, supervisore contenuti e materiali documentali del progetto Srebrenica 2.0. Emir Suljagić, direttore del MC Srebrenica, testimone diretto, già traduttore presso il battaglione dei caschi blu olandesi stanziati a Srebrenica, autore di “Cartolina dalla fossa”. Moderano e introducono Sergio Bonagura e Andrea Rizza Goldstein di Arci Bolzano

La mostra/installazione (ad ingresso libero) sarà visitabile alle Vie Nuove per solo un giorno... lunedì 15/04 a quasi 30 anni dall'episodio della marcia della morte, avremo modo di approfondire uno dei più terribili momenti della storia d'Europa

Per maggiori informazioni: tel 055.683388 - vienuove@vienuove.it