Home > Webzine > Sport > Il Rugby fiorentino under 16 e 18 sfida in amichevole la squadra argentina
domenica 16 giugno 2019

Il Rugby fiorentino under 16 e 18 sfida in amichevole la squadra argentina

06-03-2019
Non solo una partita ma anche uno scambio culturale tra i ragazzi: è questo l'obiettivo principale dei due incontri amichevoli dove le squadre rugbistiche fiorentine, sfideranno gli avversari argentini. Due partite under 16 e under 18 di Toscana Aeroporti I Medicei-Firenze Rugby 1931 e Florentia Rugby che accoglieranno i pari età argentini del Club Logaritmo Rugby, in tour in Europa, mercoledì 6 marzo 2019 dalle ore 18.30, sul nuovo campo sussidiario dell'impianto sportivo Padovani a Firenze. 

“Un modo per proseguire un rapporto tra due vivai importanti del rugby mondiale come quello italiano e argentino – ha detto l’assessore allo sport del Comune di Firenze Andrea Vannucci alla presentazione in Palazzo Vecchio – Due vivai che hanno lavorato spesso insieme in passato, in un rapporto tra le due ‘scuole’ celebrato anche a Firenze con il test match di due anni fa tra Italia e pumas argentini. Il risultato – ha proseguito l’assessore Vannucci - di un lavoro di collaborazione e scambio di esperienze che va avanti e che in questi giorni si concretizza con allenamenti congiunti e partite che coinvolgono il club argentino e le due principali realtà del rugby fiorentino dal punto di vista numerico e di categoria delle prime squadre, I Medicei-Firenze Rugby 1931 e Florentia Rugby. Un modo anche per conoscere ragazzi che arrivano dalla parte opposta del mondo ma che condividono la stessa passione per la palla ovale”. Una collaborazione con i settori giovanili, due realtà quelle delle squadre fiorentine che stanno difendendo l'onore della città, sia a livello di settore giovanili sia a livello di crescita culturale.

Sono 58 i ragazzi argentini che potranno avere l'opportunità di scoprire Firenze. Per loro questa è una tradizione; sono abituati a partire in tournée lasciando la loro sede a Ibarlucea nel comune di Rosario, andando a scoprire e conoscere nuovi posti e creare ancora di più uno spirito di squadra, fortificando i rapporti. C'è uno scambio culturale importante tra loro e i ragazzi fiorentini, che può portare un riscontro, a livello culturale, ancora più profondo.

I Medicei-Firenze Rugby 1931 stanno facendo un buon lavoro, portando a casa ottimi risultati nonostante siano in campionato solo da due anni. L'obiettivo dei settori giovanili è lo stesso, condividere il momento di sport e creare relazioni.

Il Florentia Rugby nasce al Padovani tanti anni fa e anche I Medicei hanno forti legami con quell'impianto: entrambe le squadre fiorentine sono due società che vogliono vivere questo momento di sport confluendo in un unico progetto, eliminando ogni campanilismo per ottenere un'unità mantenendo le due singole identità. 

Il programma di ospitalità prevede anche una visita a Palazzo Vecchio organizzata dal Comune di Firenze.

Per maggiori informazioni: www.comune.fi.it - www.imedicei.com 

JB