Home > Webzine > Sport > Un campo di calcio per tutte le stagioni: erba sintetica per il Pio Fedi di Firenze
lunedì 19 aprile 2021

Un campo di calcio per tutte le stagioni: erba sintetica per il Pio Fedi di Firenze

20-03-2021
È dotato di un manto sintetico di ultima generazione che sarà verde stabile a qualsiasi temperatura e al di là delle intemperie. È stato inaugurato dal sindaco Dario Nardella, dall'assessore allo sport Cosimo Guccione, dal presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e da Giovanni Biondi, presidente dell'Upd Isolotto, il nuovo campo da calcio a 11 dell’impianto comunale di via Pio Fedi.

La struttura (in concessione, appunto, all'Upd Isolotto) non avrà solo un nuovo terreno di gioco (omologato per le partite fino alla categoria “Eccellenza”): grazie ad un investimento complessivo di oltre mezzo milione di euro è stato realizzato anche un moderno impianto di irrigazione, sono state sostituite le recinzioni basse perimetrali e le reti del campo, installati cancelli pedonali e carrabili, oltre a recinzioni e relativi cancelli pedonali a norma per la divisione interna dei percorsi tra atleti e spettatori.

Sono poi arrivate due nuove porte da calcio a 11 regolamentari, bandierine d'angolo e panche per allenatori e riserve in profilato di acciaio zincato. All’interno del campo, su richiesta della società sportiva, sono stati ricavati anche spazi per sistemare ulteriori porte. Infine è stata attrezzata, nell’area adiacente alla tribuna - sul lato ovest – una zona per allenamenti sempre con manto sintetico.

Siamo molto contenti che proprio in questo periodo così difficile e pesante per tante famiglie e per tanti ragazzi – ha detto il sindaco Nardella - si possa inaugurare questo campo in erba sintetica. Un investimento importante, che arriva dopo un impegno preso con la società dell’Isolotto già nel precedente mandato e poi portato avanti in quello attuale. Ringrazio la società per il bel segnale dato con l’azzeramento della seconda rata della quota, perché da questa situazione si esce tutti insieme e oggi da qui parte un messaggio di forza, unità e ottimismo rivolto a tutta la città”.

Nell’occasione, il presidente dell’Upd Isolotto ha infatti annunciato che “la società sportiva Upd Isolotto ha deciso di non chiedere la seconda rata per andare incontro alle famiglie in questo momento di forte difficoltà economica e sociale. Un segnale di speranza per il futuro e di vicinanza della società al quartiere”.

Un altro passo in avanti per rendere più moderni, efficienti e belli gli impianti sportivi comunali – ha dichiarato l'assessore Guccione – grazie a questo investimento il Pio Fedi è ora uno degli impianti calcistici più moderni della città . I giovani saranno i veri fruitori di questa struttura e l'amministrazione è venuta incontro alle esigenze della società con un progetto impegnativo e importante. Dobbiamo ringraziare tecnici e dirigenti che in questi anni lo hanno tenuto vivo e attrattivo facendo giocare centinaia di ragazzi. Proprio a loro rivolgo l’invito a tenere duro per tornare, dopo questo periodo tremendo, a fare sport con grande entusiasmo”.

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)