Città di Firenze
Home > Webzine > Sport > XXI edizione di "Corri La Vita", appuntamento per domenica 24 settembre 2023
giovedì 20 giugno 2024

XXI edizione di "Corri La Vita", appuntamento per domenica 24 settembre 2023

24-09-2023

Sarà Leonardo Fabbri, medaglia d'argento nel lancio del peso ai Mondiali di atletica di Budapest 2023, a dare il via alla XXI edizione di CORRI LA VITA che si svolgerà nel capoluogo toscano domenica 24 settembre 2023. L’evento, appuntamento che unisce sport, cultura e solidarietà, tra i più attesi e partecipati della Toscana, torna finalmente nel centro di Firenze, dal parco delle Cascine fino all’arrivo in Piazza della Signoria, dove sono attese oltre 30mila persone a sostenere la raccolta fondi destinata a progetti dedicati alla cura del tumore al seno.

Tra gli obiettivi della nuova edizione di CORRI LA VITA vi è quello di sostenere un importante progetto dell’Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica (ISPRO) del Servizio Sanitario Regionale, volto a favorire ulteriormente la cultura della prevenzione oncologica. Il progetto, coordinato da ISPRO e promosso da Regione Toscana si inserisce nell’ambito di un più generale percorso di potenziamento delle attività inerenti agli screening oncologici nell’ambito del Sistema Sanitario Regionale e si caratterizza per una valenza particolarmente innovativa, promuovendo anche la metodologia del cosiddetto multiscreening. Inoltre, sarà destinato a favorire la sensibilizzazione e la consapevolezza degli utenti, non solo sul tema della prevenzione secondaria (screening istituzionali), ma anche in merito alla prevenzione primaria (stili di vita e educazione alla salute, quali strumenti fondamentali nella lotta alle patologie oncologiche). Saranno inoltre sostenute come ogni anno le attività del Ce.Ri.On. Centro Riabilitazione Oncologica Ispro-Lilt situato presso Villa delle Rose; SenoNetwork, il portale che riunisce tutte le Breast Unit italiane e File Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus

Siamo molto felici che la XXI edizione della manifestazione si possa finalmente correre di nuovo in tutto il centro storico di Firenze - afferma Eleonora Frescobaldi, presidente dell’Associazione CORRI LA VITA Onlus -: la partenza da viale Lincoln alla Cascine e l'arrivo in Piazza della Signoria, dove ad attendere i nostri sostenitori ci saranno tanti ospiti e sarà come sempre una grande festa per le migliaia di persone attese. Trentacinquemila cuori che anche quest'anno hanno deciso di supportarci nella realizzazione di nuovi ed importanti obiettivi volti a sostenere la lotta al tumore al seno, accompagnando tutte le donne nel loro percorso di prevenzione, cura e riabilitazione psiconcologica”.

La mattina un palco sarà allestito lungo l’Arno negli spazi di viale Lincoln al parco delle Cascine per dare il via a CORRI LA VITA per poi darsi appuntamento con gli amici e i testimonial della manifestazione in Piazza della Signoria all’arrivo dei corridori.

Tutti i partecipanti sono invitati a condividere foto e stories sui canali social utilizzando gli hashtag ufficiali #corrilavita2023, #clv2023 e #corrilavita23 taggando sempre @corrilavita e inquadrando il nuovo “pettorale emozionale” IO CORRO PER… sul quale sarà possibile scrivere la motivazione (o il nome della persona) che spinge a partecipare a CORRI LA VITA.

Pubblicando i propri scatti su Instagram sarà inoltre possibile aderire al contest LA FOTO PIÙ BELLA PER CORRI LA VITA, utilizzando gli hashtag #corrilavita e #lafotopiubellapercorrilavita, per aggiudicarsi un voucher regalo offerto da Nikon Italia da spendere presso Ottica Fontani: tra le 10 foto più votate su Instagram, una giuria di qualità proclamerà il vincitore.

Tra gli ospiti attesi sul palco, accolti dalla storica presentatrice Eva Edili, affiancata da Luca Calvani: Gaia Nanni, Paolo Vallesi, Adriana Volpe, Safiria Leccese, Vito Mollica, Gianfranco Monti, Lorenzo Baglioni, Large Street Band, Mara Santangelo. Attese anche alcuni pazienti del Cerion ISPRO-LILT del Gruppo Impronte che hanno percorso il Cammino di Santiago di Compostela e che porteranno la loro testimonianza diretta di come i fondi raccolti dalla Associazione CORRI LA VITA Onlus in questi 21 anni siano serviti a sostenere e aiutare tantissime donne colpite dal tumore al seno.

I partecipanti potranno scegliere tra due nuovi percorsi diversificati per gradi di difficoltà - uno dedicato a chi vorrà correre e un secondo per chi preferirà godersi le mete culturali lungo il percorso. Entrambi si snodano tra scenari inediti e scorci mozzafiato studiati ad hoc per godere delle bellezze uniche di Firenze.

Il primo percorso di circa 10,3 km si svilupperà seguendo questo itinerario: Piazza Vittorio Veneto, Ponte alla Vittoria, Piazza Gaddi, Via della Fonderia, Lungarno Santa Rosa, Lungarno Soderini, Piazza Sauro, Via dei Serragli, Via Sant’Agostino, Via Mazzetta, Piazza San Felice, Via Romana, Piazzale di Porta Romana, Viale Machiavelli, Via Schiaparelli, Via San Leonardo, Porta San Giorgio, Costa San Giorgio, Costa Scarpuccia, Via de’ Bardi, Piazza dei Mozzi, Via San Niccolò, Via San Miniato, Porta San Miniato, Via dei Bastioni, Via Ser Ventura Monachi, Via della Fornace, Lungarno Cellini, Lungarno Serristori, Ponte alle Grazie, Lungarno alle Grazie, Piazza Cavalleggeri, Via dei Neri, Via dei Leoni, Piazza san Firenze, Via del Proconsolo, Piazza Domo, Piazza San Giovanni, Via Roma, Piazza della Repubblica, Via Calimala, Piazza del Mercato Nuovo, Via Vacchereccia, Piazza della Signoria.

Il secondo itinerario di circa 5,2 km, dal parco delle Cascine a Piazza della Signoria passando dall’Oltrarno, sarà costellato da una serie di tappe di carattere culturale con aperture speciali selezionate dell’associazione culturale Firenze Città Nascosta, che con i suoi volontari storici dell’arte, farà scoprire ai partecipanti giardini, cortili e palazzi solitamente chiusi al pubblico come Palazzo Viviani della Robbia e il giardino Malenchini, o raccolte museali poco conosciute come la Fondazione Salvatore Romano che apre questo anno per la prima volta.

Domenica 24 settembre sarà una grande giornata di solidarietà, sport e cultura: come da tradizione i partecipanti - che si saranno precedentemente registrati sul sito www.corrilavita.it - avranno la possibilità di visitare gratuitamente nell’arco di tutta la giornata tantissime mete culturali sempre aperte in collaborazione con l’associazione Firenze Città Nascosta, inclusi musei e mostre, semplicemente indossando la maglia di CORRI LA VITA 2023 o esibendo la ricevuta della donazione effettuata.

Mete culturali aperte per l’occasione lungo il percorso della passeggiata:

- Casa Capponi, sede della Guardia di Finanza
Lungarno Soderini, 15 – dalle 9,15 alle 13
- Palazzo Capponi, sede della Croce Rossa Italiana Borgo San Frediano, 12 – dalle 9,15 alle 13
- Chiesa di Santa Monaca Via Santa Monaca, 6 – dalle 9,15 alle 13
- Fondazione Salvatore Romano piazza Santo Spirito, 29 d- alle 9.15 alle 13
- Palazzo Franceschi Salvadori ex Dragomanni via Guicciardini, 13 – dalle 9,15 alle 13
- Museo Horne Via dei Benci, 6 – dalle 9,15 alle 13 (la storia del Palazzo e della Fondazione verrà illustrata nel cortile e sarà possibile tornare in un altro giorno usufruendo dell’ingresso ridotto per fare la visita completa del Museo)
- Giardino Malenchini Via de’ Benci, 1 – dalle 9,15 alle 13
- Società Canottieri di Firenze piazza Mentana, scivolo di Porticciolo: visita della sede storica dalle 9.15 alle 18.00 (accesso libero senza prenotazione); possibilità di fare una prova di canottaggio a bordo dei Dragon Boat, solo su prenotazione chiamando il numero 353 4592534, a partire dal giorno 4 settembre: 10 persone a barca ogni ora dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
- Cattedrale dell’Immagine, mostra immersiva Inside Banksy - Piazza di Santo Stefano, 5 – dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso alle 19)
- Palazzo Viviani della Robbia via Tornabuoni, 15 – dalle 9,15 alle 13
- Palazzo Bartolini Salimbeni Piazza Santa Trinita, 1 – dalle 9,15 alle 13
- Palazzo delle Poste e Telegrafi via Pellicceria, 3 – dalle 9,15 alle 13

Musei e luoghi aperti gratuitamente durante la giornata:

- Gucci Garden
Piazza della Signoria, 10 - 50122 Firenze (FI)
Dalle 10.00 alle 21.00 (ultimo ingresso previsto alle ore 20:30)
Ingresso gratuito alla mostra Gucci Visions, Piazza della Signoria 10 previa prenotazione a guccivisions@gucci.com

- Museo Stibbert
Via Federico Stibbert, 26 - 50134 Firenze (FI)
Dalle 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso)

- Museo Galileo
Piazza dei Giudici, 1 - 50122 Firenze (FI)
Dalle 9.30 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30)
100 ingressi gratuiti
Accesso consentito su prenotazione da effettuarsi telefonicamente allo 055 265311 entro le ore 17.00 di venerdì 22 settembre 2023

- Museo Marino Marini
Piazza San Pancrazio - 50123 Firenze (FI)
Dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

- Opera Di Santa Croce
Piazza Santa Croce, 16 - 50122 Firenze (FI) – Ingresso da Largo Bargellini, ingresso ufficiale del complesso monumentale. Dalle 12.30 alle 17.45 (ultimo ingresso alle 17.00).
130 ingressi gratuiti (10 persone ogni slot orario) riservati agli iscritti previa prenotazione sulla biglietteria online del complesso monumentale al link
https://santacroce.midaticket.it/eventi/corrilavita23/ fino al 24 settembre, mezz’ora prima dell’ultimo ingresso:
- ogni partecipante potrà fare una sola prenotazione a proprio nome;
- all'ingresso, i partecipanti potranno esibire indifferentemente la prenotazione in forma cartacea o digitale.

- Fondazione Scienza e Tecnica
Via Giuseppe Giusti, 29 - 50121 Firenze (FI)
Dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.00)

- Cenacolo di Andrea Del Sarto a San Salvi
Via di San Salvi, 16 - 50135 Firenze
Dalle 8.15 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.30)

- Cattedrale dell'immagine – mostra immersiva Inside Banksy
Piazza di Santo Stefano, 5 - 50122 Firenze (FI)
Dalle 10.00 alle 20.00 (ultimo ingresso alle 19.00)

- Museo degli Innocenti
Piazza della Santissima Annunziata, 12, 13 - 50122 Firenze (FI)
Dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)
ingresso gratuito per il solo Museo, esclusa la mostra di Steve McCurry

- Orto Botanico
Via Pier Antonio Micheli, 3 – 50121 Firenze (FI)
Dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso alle 18.00)

- Palazzo Medici Riccardi
Via Cavour n.1, (ingresso museo dal n.3) - 50121 Firenze (FI)
dalle 9 alle 19 con ultimo accesso alle 17.45; ingresso gratuito nei limiti dei posti disponibili (10 persone ogni 15 minuti), prenotazione consigliata via mail a info@palazzomediciriccardi.it dal 4 settembre al 22 settembre entro le ore 14

- Museo HZERO
Piazza degli Ottaviani, 2 - 50123 Firenze (FI)
Ingresso gratuito dalle 12 alle 16

- Il Conventino Caffè Letterario
Via Giano della Bella, 20 - 50124 Firenze (FI)
Visite alla scoperta del Conventino fuori le mura tra storia, artigianato e letteratura.
Mattina: ore 11.00 e 12.00
Pomeriggio: ore 15.00 e 16.00
Durata: 30 minuti circa.
Su prenotazione al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/1IXaR2TBdumNVxwB0a5rUmMSJL-2aS8n-W7TXdhtmgic

-  Società Canottieri di Firenze
Piazza Mentana, scivolo di Porticciolo
visita della sede storica dalle 9.15 alle 18.00 (accesso libero senza prenotazione);
possibilità di fare una prova di canottaggio a bordo dei Dragon Boat, solo su prenotazione chiamando il numero 353 4592534, a partire dal giorno 4 settembre: 10 persone a barca ogni ora dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00

- Museo Casa Di Dante
Via Santa Margherita, 1 - 50122 Firenze (FI)
Accesso alle 13.30 alle 17.30
5 persone ogni 30 minuti
Prenotazioni da effettuarsi via mail all’ufficio prenotazioni del museo (prenotazioni@museocasadidante.it) entro sabato 23 settembre 2023 alle ore 13.00

- Osservatorio Ximeniano
Via Borgo San Lorenzo 26 - 50123 Firenze (fi)
Tre visite alle 9.30, 10.30 e 11.30 con un massimo di 25 persone per ogni gruppo. Solo su prenotazione inviando una mail a info@ximeniano.it dal 1 al 22 settembre

- Museo di Palazzo Vecchio
Piazza della Signoria - 50122 Firenze (FI)
dalle 9 alle 19 (ultimo ingresso alle 18)
Accesso gratuito al solo museo, esclusi il camminamento di ronda e la Torre di Arnolfo

- Museo di Santa Maria Novella
Piazza di Santa Maria Novella, 18 o piazza Stazione 4 - 50123 Firenze (FI)
dalle 13 alle 17.30 (ultimo ingresso alle 16)

- Museo Novecento
Piazza di Santa Maria Novella, 10 - 50123 Firenze (FI)
dalle 11 alle 20 (ultimo ingresso 19)

- Forte di Belvedere
Via di S. Leonardo, 1 - 50125 Firenze (FI)
dalle 10 alle 20 (ultimo ingresso alle 19). Possibilità di visitare la mostra “Nico Vascellari. Melma” nei limiti dei posti disponibili

- Museo del Ciclismo Gino Bartali
Via Chiantigiana, 177 - 50126 Firenze (FI)
dalle 10 alle 16 (ultimo ingresso 15)

- Museo Bardini
Via dei Renai, 37 - 50125 Firenze (FI)
dalle 11 alle 17 (ultimo ingresso alle 16)

- Deposito del Carro del Fuoco (il Brindellone)
Via il Prato 48 - 50123 Firenze (Fi)
dalle 10 alle 18

Inoltre, in occasione di CORRI LA VITA, il Teatro della Pergola proporrà una versione speciale delle proprie Consultazioni Poetiche, questa forma di “dialogo artistico” che ormai dal 2020 offe a Firenze, in collegamento con il Théâtre de la Ville di Parigi. Domenica 24 settembre, dalle 10.30 alle 12.30, le porte della Pergola saranno aperte e, compatibilmente coi posti disponibili, si potrà accedere alle Consultazioni.

Il testimonial grafico di questa edizione è il Marzocco di Donatello, simbolo della Repubblica Fiorentina e protettore della città, il cui scudo (raffigurato con il giglio rosso, emblema della città) è stato simbolicamente sostituito con la maglia 2023 di CORRI LA VITA. La versione 2023 della maglia firmata da Ferragamo è burgundy (borgogna, bordeaux) e il suo packaging è totalmente biocompostabile.

Per chi vorrà aiutare il progetto CORRI LA VITA ma non potrà parteciparvi di persona, la t-shirt ufficiale verrà recapitata gratuitamente in tutta Italia grazie alla collaborazione con BoxOffice Toscana e BRT con la sua rete di 6.500 di punti di ritiro e spedizione BRT-fermopoint: sarà sufficiente effettuare una donazione minima di 10 euro + 1 euro per la prenotazione direttamente dal sito della manifestazione www.corrilavita.it. L’hashtag di questa specifica iniziativa è #corrilavitainitalia.

Le t-shirt saranno disponibili fino al 23 settembre ed esaurimento scorte presso:

LILT Firenze Viale D. Giannotti, 23

Firenze Marathon Viale Fanti, 2

L’Isolotto dello Sport Via dell’Argingrosso, 69 A/B

Ottica Fontani Viale Filippo Strozzi, 18

Universo Sport Via Masaccio, 201

Universo Sport Via Sandro Pertini, 36 / Viale Guidoni

Game 7 Athletics Piazza Duomo, 6/r

Game 7 Athletics / I Gigli Via San Quirico, 165

Mercato Centrale Piazza del Mercato Centrale, piano terra

Come da tradizione nel mese di settembre si svolgeranno importanti iniziative per sostenere la manifestazione, a partire dalla raccolta fondi in programma domenica 17 settembre allo Stadio Franchi in occasione di Fiorentina – Atalanta, organizzata in collaborazione con ACF Fiorentina per raccogliere offerte spontanee dei tifosi ai tornelli e promuovere la corsa con i volontari LILT. A questa si aggiungono le raccolte fondi nei punti vendita in di Conad Nord Ovest (11/17 settembre) e Unicoop Firenze (18/24 settembre), alle quali si aggiungerà quanto organizzato dal Mercato Centrale di San Lorenzo – con la vendita delle magliette e un corner dove potersi fare una foto da condividere sui propri canali social -, la “Staffetta delle Botteghe” di Confesercenti venerdì 22 settembre a cui hanno aderito 23 centri commerciali naturali della città e la promozione di Confcommercio che coinvolgerà il Mercato di Sant’Ambrogio il 22 settembre e le attività commerciali di via Gioberti e via Cavour.

Per la prima volta inoltre verrà allestito il “Villaggio della Salute” in Piazza della Repubblica, dove ISPRO, al fine di promuovere attività di prevenzione oncologica e nello specifico del tumore alla mammella, parteciperà alla manifestazione attraverso una propria Unità Mobile, dotata di mammografo di ultima generazione. L’Unità Mobile e gli operatori di ISPRO saranno a disposizione della cittadinanza sabato 23 settembre - dalle 9 alle 16 - e domenica 24 settembre - dalle 8 alle 13. In occasione dell’evento, l’ISPRO garantirà la esecuzione di esami mammografici.

- Le donne, già in appuntamento per lo screening mammografico o comunque eleggibili per l’anno in corso, avranno la possibilità di effettuare la mammografia, prenotando telefonicamente al numero 055/545454 (lun-ven 7:45-18:30, sab. 7:45-12:30).

- Le donne che necessitano di un controllo senologico al di fuori dell’ordinaria attività di screening potranno prenotare l’esame diagnostico telefonando al numero LILT 055.576939 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. La mammografia sarà effettuata, a seguito di valutazione di appropriatezza da parte del medico radiologo dell’ISPRO, presente sul mezzo mobile.

Nelle giornate del 23 e del 24 settembre, il personale di ISPRO presente sulla Unità Mobile sarà, inoltre, disponibile a fornire informazioni ed approfondimenti e relativo materiale di supporto sul tema della prevenzione oncologica e sui diversi programmi di screening.

Inoltre, nel “Villaggio della Salute” sarà possibile seguire le lezioni degli istruttori delle palestre Pilates One e Stilnuovo e sottoporsi ai test di Health Farm (venerdì 22 e sabato 23 dalle 10 alle 17; domenica 24 dalle 10 alle 13) e ritirare le magliette nel gazebo appositamente allestito nei giorni di venerdì 22 e sabato 23 settembre.

Sabato 23 e domenica 24 settembre in Piazza della Signoria sarà presente anche il camper della LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Firenze - dove saranno svolte visite di prevenzione del melanoma totalmente gratuite e senza bisogno di ticket. La prenotazione andrà effettuata dal 18 settembre (fino ad esaurimento delle disponibilità) con­tattando il numero telefonico della Lilt 055 576939.

LAST MINUTE: domenica 24 settembre sarà possibile ritirare le ultime magliette in piazza Vittorio Veneto tra le 8.00 e le 9.00.

I testimonial che hanno indossato la maglietta 2023 vengono dal mondo dello sport e dell’impresa pubblica e dallo sport: Giovanni Malagò, presidente del CONI, Matteo Del Fante, amministratore delegato e direttore generale di Poste Italiane, la Nazionale Italiana di Pallavolo Femminile. Ma anche dalla società civile e prima fra tutte troviamo Pegah Moshir Pour, attivista di origine iraniana in prima fila nella denuncia del regime islamico rispetto alla situazione femminile. Tra i testimonial anche i finalisti della LXXVII edizione del Premio Strega (Romana Petri, Rosella Postorino, Andrea Canobbio e Maria Grazia Calandrone). Dal mondo del cinema invece arriva il supporto e la testimonianza dell’attrice e regista Isabella Rossellini, vincitrice nel 2023 del David Speciale e figlia dell’indimenticabile Ingrid Bergman: La mia mamma è morta di cancro al seno. Aveva solo 67 anni. Congratulazioni per CORRI LA VITA e il suo successo. Non potrò venire personalmente. Purtroppo, l’Oceano Atlantico è grandissimo. Se potessi io lo ridurrei, lo farei diventare grande come un lago per venire in Italia più spesso e con grande facilità”.

E ancora: Mollica’s, Davide Oldani, Enrico Ruggeri, Paolo Conticini, Federica Panicucci, Claudio Cecchetto, Elena Di Cioccio, Jacq, Ginevra Fenyes, Chiara Biasi, Costanza Pera, Silvia Salis, Carlo Conti, Fabrizio Romano, Claudia Fusani, Alessandra Ghisleri, Sandra Milo, Martina Sergi, Dario Dondoli, Bobby Solo, Riccardo Scamarcio, Andrea Cosi, Stefano Zurlo, Gilles Rocca, Antonio Signorini, Lucia Mascino, Sandro Giacobbe e alcuni partecipanti di Amici – Cricca, Isobel, Piccolo G, Federica Andreani, Niveo, Crytical, Empi.

Oltre ai singoli donatori, tra le aziende più generose che hanno aderito all’appello di CORRI LA VITA, quest’anno si segnalano e ringraziano: Ferragamo, Unicoop Firenze, Ottod’Ame, Erasmus+/Indire, Conad Nord Ovest, Banca Generali Private, Spirulina Becagli, Stilnuovo - Pilates One - Health Farm, Intesa Sanpaolo, Poste Italiane, Fondazione CR Firenze, Marina Militare, Game7Athletics, Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, Fratelli Piccini, KPMG, Istituto Medlight, Recordati, LeoFrance, Federfarma Firenze, Ippodromo del Visarno e Consorzio Il Cappello di Firenze, Menarini/Sustenium, Findomestic Banca, Giusto Manetti Battiloro, Eli Lilly, EsseGi, Baker & Huges, Gucci, Devon&Devon, Hotel Savoy, Pandolfini Casa d’Aste, Brandini, The Parlour Firenze, Angela Caputi, Valsoia, Fondazione Giorgio Tesi Onlus. Tra i sostenitori anche Regione Toscana.

Non verranno proclamati vincitori perché chiunque partecipa alla manifestazione sarà a suo modo “vincitore”, ma un riconoscimento sarà tributato ai primi tre uomini e alle prime tre donne che taglieranno il traguardo in Piazza della Signoria. Un premio speciale sarà riservato ai tre gruppi più numerosi che vestiranno la maglia 2023: aziende, società sportive e palestre, associazioni, universitari, scuole. È inoltre confermato anche quest’anno il “Premio Erasmus+/Indire” assegnato al primo partecipante del gruppo Erasmus che taglierà il traguardo.

La manifestazione sarà una straordinaria opportunità per trascorrere un’intera giornata all’aria aperta, dalle 8:00 alle 18:00, all’insegna della solidarietà, del benessere e della cultura. Ogni euro donato sarà destinato ad azioni concrete per sostenere le donne che affrontano la sfida del tumore al seno: per questo è fondamentale il contributo di tutti!

Un ringraziamento ai volontari della LILT Associazione Provinciale di Firenze, ai volontari della Associazione Marathon di Firenze dislocati lungo il percorso, ai Musei del Bargello per l’utilizzo dell’immagine del Marzocco e all’associazione culturale Città Nascosta.

Un ringraziamento particolare a Luisa Beccaria, Galleria dell’Accademia di Firenze, Autolinee Toscane, Assiteca, BRT Corriere Espresso, Box Office Toscana, Dreoni Giocattoli, Rocchetta, Secur&Secur, La Rinascente, Adiconsum, Ottica Fontani / Nikon Italia, Tipografia Bandecchi & Vivaldi, Hotel Villa Tolomei, Hotel Minerva, Hotel Santa Maria Novella, Lifecronos, Associazione Gioiellieri Ponte Vecchio, Massimo Sestini, Matteo Bonan.

Si ringraziano i media partner 2023: QN - La Nazione, Quotidiano.net, Lady Radio/RDF 102.7, Toscana TV.

Sarà possibile seguire la manifestazione anche attraverso i canali ufficiali dell’evento: Facebook, Instagram, Twitter e YouTube.

Nato nel 2003 per iniziativa della presidente Bona Frescobaldi - e organizzato da Associazione Corri la Vita Onlus – questo appuntamento sportivo non competitivo ha raccolto e distribuito nelle precedenti 20 edizioni oltre 8 milioni di euro, riunendo oltre 400.000 partecipanti e consentendo un’assistenza di qualità a oltre 500.000 donne colpite da tumore al seno.

Per ulteriori  informazioni: www.corrilavita.it - info@corrilavita.it