Home > Webzine > Cinema > "Il disprezzo" di Jean-Luc Godard per l'omaggio a Michel Piccoli su Più Compagnia
sabato 24 ottobre 2020

"Il disprezzo" di Jean-Luc Godard per l'omaggio a Michel Piccoli su Più Compagnia

03-07-2020

Rende omaggio all’attore Michel Piccoli, a un mese della sua scomparsa, la proiezione de Il disprezzo, di Jean-Luc Godard, film del 1963, tratto dall'omonimo romanzo di Alberto Moravia che lo rese famoso presso il pubblico internazionale, in programma venerdì 3 luglio, alle ore 21.00 su Più Compagnia, la sala virtuale del cinema La Compagnia di Firenze (versione originale, con i sottotitoli in italiano, ingresso 3,99 euro).

Il Disprezzo racconta la storia dello scrittore francese Paul Javal (Michel Piccoli) mentre si trova a Roma, con la sua bellissima moglie Camille (Brigitte Bardot), per riscrivere la sceneggiatura di un film sull’Odissea, diretto dal famoso regista Fritz Lang (nel ruolo di sé stesso). Tra Camille e Paul si crea, però, un malinteso che avrà un grande impatto sul futuro e l’armonia della coppia. In Camille nascerà, infatti, un forte sentimento di disprezzo nei confronti del marito, il quale non riesce a comprendere il cambiamento radicale di sua moglie.

Il film sarà accompagnato da “Anatomia di una scena”, il format online, a cura dello staff del cinema La Compagnia, che proporrà l’analisi di uno dei film più “censurati” di sempre, a partire dal contesto storico e artistico in cui è stato realizzato. La proiezione è organizzata in collaborazione con CG DIGITAL.

Sarà possibile acquistare il biglietto fino a 2 ore dopo l’orario di inizio dello spettacolo (ore 23.00). Il codice d’acquisto è valido fino a 24 ore dopo l’orario di inizio.

Per accedere alla sala virtuale basta andare sul sito www.cinemalacompagnia.it