Home > Webzine > Cinema > Tre film del regista Federico Micali in anteprima al Cinema La Compagnia di Firenze
domenica 16 maggio 2021

Tre film del regista Federico Micali in anteprima al Cinema La Compagnia di Firenze

06-05-2021
Il regista fiorentino Federico Micali, noto al grande pubblico per i suoi film "L’Universale", "L’ultima zingarata" e "Genova senza risposte", proporrà ben 3 film in anteprima al Cinema La Compagnia di Firenze (Via Camillo Cavour, 50/R).

"Firenze sotto vetro", firmato insieme a Pablo Benedetti, sarà in programma, alla presenza dei registi, il 6 maggio 2021.
Prodotto da Malandrino Film e 011Films, il film è un racconto collettivo di un anno di storia, il 2020, con video e immagini dei Fiorentini. Il documentario nasce dall'idea dei due registi, Benedetti e Micali, che durante i giorni del primo lockdown (marzo 2020) hanno sentito l'esigenza di lasciare una testimonianza di giorni unici per Firenze. “E il modo migliore per raccontarlo – hanno spiegato i registi - non poteva essere che quello di un racconto collettivo in grado di penetrare le mura domestiche: un “social film” che potesse mettere insieme i diversi punti di vista di chi si è trovato improvvisamente isolato in casa ma connesso a distanza, insieme a quello di lavoratori alieni in una città deserta”. Il progetto ha incontrato il favore del Comune di Firenze, diventato partner istituzionale, delle produzioni Malandrino Film e 011Films, del cinema La Compagnia, è sostenuto da Toscana Film Commission nell’ambito del Programma Sensi Contemporanei Toscana per il cinema e si avvale della media partnership di Lady Radio.

"Mi piace Spiderman… e allora?" è l'altro titolo che sarà presentato a La Compagnia da Federico Micali il 4 giugno 2021, alla presenza del regista.
E se una bambina desiderasse lo zainetto di Spider Man per il suo primo giorno di scuola? Parte da qui il viaggio di Cloe, al centro del cortometraggio prodotto da Dnart (casa di produzione cinematografica con sede a Firenze), scritto con Serena Mannelli, ispirato all’omonimo libro di Giorgia Vezzoli (edito da Settenove edizioni), vincitore del Bando Non Violenza: lo schiaffo più forte, del Ministero dei Beni Culturali e realizzato con il supporto di ACF Fiorentina, di Regione Toscana, Fondazione Sistema - Lanterne Magiche. Il corto affronta la tematica degli stereotipi di genere: perché le bambine non possono avere un supereroe preferito? Perché, quando sfoggia lo zaino nuovo, tutti, persino il negoziante, le dicono che «è da maschi»? Il film, distribuito da Première, parteciperà a festival internazionali, nelle sale e avrà anche un percorso di didattica nelle scuole.

"Looking for Negroni" è il terzo film realizzato da Federico Micali che sarà in anteprima a La Compagnia l'11 giugno 2021.
Un gesto netto e deciso: una misura di Gin in un composto alcolico di Vermouth e Bitter: il Negroni è semplice, essenziale e per questo talmente potente da diventare il cocktail italiano più famoso nel mondo. Ma la storia e l’origine di quel gesto nasconde vicende che viaggiano attraverso due secoli, due continenti e un protagonista da romanzo: il Conte Camillo Negroni. Su questa figura, miti e leggende si sono rincorsi per anni, almeno fino a quando Luca Picchi, un barman toscano ha cominciato a indagare sull’origine del suo cocktail d’elezione. Looking for Negroni racconta il corso di questa ricerca, che si dipana tra Firenze, New York e Cuba. Il docufilm è prodotto da Art Film Kairos e Rai Cinema ed è sostenuto da Toscana Film Commission, nell’ambito del programma Sensi Contemporanei Toscana per il Cinema. Tra gli interpreti, oltre dello stesso Picchi, Claudio Bigagli nei panni del Conte Camillo Negroni.

Per maggiori informazioni e orari: www.cinemalacompagnia.it