Home > Webzine > Cinema > "Arancia Meccanica", il film di Kubrick con Malcolm McDowell al Cinema Adriano di Firenze
giovedì 09 dicembre 2021

"Arancia Meccanica", il film di Kubrick con Malcolm McDowell al Cinema Adriano di Firenze

30-11-2021
Martedì 30 e mercoledì 1 dicembre 2021, alle ore 21.30, il film "Arancia Meccanica" di Stanley Kubrick (Vietato minori 14 anni) con Malcolm McDowell, Patrick Magee, Michael Bates, arriva in programma al Cinema Adriano di Firenze (Via Romagnosi, 46).

Tratto dall'omonimo romanzo di Anthony Burgess, è ambientato in una futuristica metropoli londinese, è la storia di Alex DeLarge (Malcolm McDowell) e della sua banda criminale di fedeli drughi: un gruppo di giovani violenti e senza scrupoli che girano per la città compiendo furti, stupri e violenze di ogni genere. Vestiti di bianco, con una bombetta nera, anfibi e bastone, i membri della gang di Alex si ritrovano spesso al Korova Milk Bar, un locale dove si può bere del lattepiù, drink a base di latte con mescalina e sostanze stupefacenti. Dopo una serie di crimini impuniti, la leadership di Alex comincia a vacillare e la banda dei drughi non ha più intenzione di accontentarsi delle sue briciole. Così, dopo una rapina andata male, in cui una donna muore colpita dallo stesso Alex, la gang abbandona il suo leader in balìa della polizia, che prima lo arresta e poi lo percuote pesantemente. Dopo un breve processo, Alex è condannato a 14 anni di carcere per omicidio. Per cercare di ridurre la pena, il protagonista mantiene una buona condotta e decide di sottoporsi al trattamento Ludovico, un innovativo programma di rieducazione promosso dal nuovo governo salito in carica. Con la promessa di una scarcerazione immediata, una volta concluso il percorso di riabilitazione, Alex accetta tutte le condizioni senza esitare. Ma la cura, quasi più atroce della violenza stessa, si rivela fatale per il protagonista che, una volta rientrato nella società, dovrà fare i conti con le vittime del suo passato. Riuscirà a integrarsi nei nuovi panni di bravo ragazzo o sarà inghiottito da un mondo violento e vendicativo che lo vede ancora come un pericolo?

Per ulteriori informazioni: www.cinemaadriano.it