Città di Firenze
Home > Webzine > Cinema > "Domenica, maledetta domenica", il film di John Schlesinger al cinema La Compagnia di Firenze
lunedì 27 maggio 2024

"Domenica, maledetta domenica", il film di John Schlesinger al cinema La Compagnia di Firenze

18-02-2024
Domenica 18 febbraio 2024, alle ore 15.00, il film "Domenica, maledetta domenica" (Sunday Bloody Sunday) di John Schlesinger del 1971, in versione originale con sottotitoli in italiano, con Peter Finch, Glenda Jackson e Murray Head, arriva in programma al cinema La Compagnia di Firenze (Via Cavour, 50R) per un nuovo appuntamento della rassegna "Compagnia Cult – Pezzi unici del cinema inglese".

Ambientato a Londra in epoca moderna è la storia di Bob, un giovane scultore che intrattiene due relazioni sentimentali contemporaneamente. Con Alex, una trentacinquenne divorziata, e con Daniel, un medico ebreo di mezza età. Alex e Daniel sanno l’una dell’esistenza dell’altro nella vita di Bob, e sono disposti a continuare in questo insolito cammino pur di non perdere il giovane amato. Diretto da John Schlesinger dopo una serie di film di grande successo (Una maniera d’amare, Billy il bugiardo e l’americano Un uomo da marciapiede), se "Domenica maledetta domenica" oggi è un titolo epocale, non lo è certamente perché il primo film che racconti una storia omosessuale, ma è il primo a dare dell’omosessualità una rappresentazione “normale”: Daniel è visto nella sua quotidianità, non è un soggetto da compatire, imparare a conoscere, tollerare o accettare. È un uomo in carne e ossa, con la sua forza e la sua fragilità.

"Compagnia Cult – Pezzi unici del cinema inglese" propone, fino a giovedì 29 febbraio 2024, in programma otto titoli con una selezione del miglior cinema inglese, realizzati dal 1941 al 1985, tra cui Domenica maledetta domenica (Sunday Bloody Sunday) di John Schlesinger, Breve incontro (Brief Encounter) di David Lean, Donne in amore, di Ken Russel e My Beautiful Laundrette, di Stephen Frears. Film che si caratterizzano per essere tra i primi successi di registi destinati, negli anni successivi, ad ottenere una notorietà internazionale. I film saranno proiettati in lingua originale, con sottotitoli in italiano.

Per maggiori informazioni: www.cinemalacompagnia.it 

L.P.