Home > Webzine > UNIncontro Interculturale a Firenze > UNIncontro Interculturale a Firenze (2015)
mercoledì 22 maggio 2019

UNIncontro Interculturale a Firenze (2015)

10-11-2015

Il Progetto "UNIncontro Interculturale a Firenze" si sviluppa all’interno del corso “Lingue e comunicazione interculturale” destinato agli studenti del secondo anno iscritti a Scienze Umanistiche per la Comunicazione dell’Università di Firenze.
Il progetto nasce innanzitutto da una visione dell’università non come torre d’avorio isolata ma come realtà inserita in un contesto sociale, storico, culturale con il quale instaurare un dialogo continuo, di scambio e confronto; nasce da un’idea di insegnamento che supera la tradizionale lezione frontale nella quale lo studente è visto come un vaso vuoto da riempire di nozioni, per andare verso percorsi teorico-pratici di valorizzazione di competenze e abilità che gli studenti possiedono e possono utilizzare per rendere significativi i contenuti da imparare, per partecipare attivamente al proprio iter di formazione; nasce da un programma didattico centrato sul concetto di lingue come strumento di comunicazione e sul concetto di intercultura come strumento per la relazione al di là delle differenze di aspetto, provenienza, abitudini, valori, codici.
All’interno di questo quadro la collaborazione con il Portale Giovani ha permesso di proporre agli studenti di esplorare il territorio del Comune di Firenze e le sue risorse di tipo interculturale, lavorare in gruppo per la realizzazione di un progetto pratico legato a quanto stanno studiando, creare prodotti con caratteristiche comunicative e grafiche adatte alla pubblicazione in Internet; il tutto sotto la guida, oltre che della docente del corso, di Giulia Tardi e con la continua disponibilità dei referenti del Portale.
La risposta dei ragazzi è stata positiva e propositiva: italiani fiorentini e non fiorentini, stranieri delle più diverse provenienze hanno lavorato profondendo un impegno che sicuramente è andato al di là delle ore previste dal corso di studio, scoprendo e scegliendo realtà interculturali significative per la città e per i suoi abitanti, e particolarmente per i giovani, realtà che hanno recensito non solo con entusiasmo e disponibilità, ma anche e soprattutto con competenza, precisione, creatività.
Ci piace pensare che questo sia un primo passo in una collaborazione che potrà portare negli anni a proseguire il Progetto e quindi ad arricchire il Portale Giovani di nuove recensioni di realtà interculturali presenti sul territorio comunale scritte da giovani universitari.

Maria Cecilia Luise – Università di Firenze