Home > Webzine > Arte > Doppio appuntamento con "Artgarden" al Giardino dell'Orticoltura Firenze
martedì 10 dicembre 2019

Doppio appuntamento con "Artgarden" al Giardino dell'Orticoltura Firenze

10-07-2019

La rassegna Artgarden, a cura dell’Associazione Heyart, alla sua sesta edizione, nasce dall’idea di impreziosire il Giardino dell’Orticoltura di Firenze (Via Vittorio Emanuele II, 4) attraverso un connubio di suoni, colori e immagini, una contaminazione acustica e visiva per permettere l'incontro tra ambiente naturale e opera d'arte.  Il progetto punta alla condivisione dei processi creativi e a creare uno spazio di interazione fra il pubblico e varie discipline artistiche: live painting, visual art, ritrattistica, performance di musica, danza e teatro ma anche workshop tematici e laboratori.
Per il 2019 oltre al consueto appuntamento del mercoledì si aggiungeranno alcune Special Edition il giovedì.

Programma

Mercoledì 10 Luglio


ore 19.30  “Disegnare semplice, non è proprio semplice!” workshop di disegno, a cura di Rubina Barbieri

Stage di disegno a mano libera in cui vengono fornite alcune nozioni per imparare a semplificare gli elementi ed i tratti dell’illustrazione (concentrandosi sul primo piano del viso). I partecipanti sceglieranno poi un elemento con cui rappresentarsi (aggiungendo un dettaglio stilistico, enfatizzando una parte del corpo, inserendo un elemento decorativo) e personalizzeranno la loro creazione.

“Telaio a Cornice: Trame creative in giardino”, laboratorio di riuso creativo a cura di Barbara Signori
Adatto ai curiosi di ogni età;  bambini fino a 10 anni accompagnati da un genitore. Nel laboratorio impareremo a riciclare una maglietta a cui siamo affezionati, riducendola in straccetti e tesserndoli a telaio per realizzare un arazzo artistico da appendere in casa.

Reverse, Laboratorio di Creazione Collettiva, a cura di Francesca Campigli & Federica Giuliani
Partendo da un tema individuato in base al contesto metteremo in condivisione con i partecipanti un processo creativo che potrà comprendere l'assemblaggio di materiali, la scrittura creativa, l'utilizzo del colore. Il laboratorio sarà volto a modificare e sollecitare la percezione dei partecipanti rispetto all'argomento, a cambiare sguardo e a sentirsi parte di qualcosa di collettivo.

Ore 20.30 e ore 21.30 OLTRE
 Performance di danza contemporanea site specific , coreografia a cura di Luana Pennella

L'arte di vivere la vita altro non è che il saper cogliere attimo dopo attimo la sua bellezza nei dettagli, nelle piccole cose. Un fiore che nasce in un preciso luogo, una nuvola che passa in cielo in un preciso momento, il piccolo dettaglio di un giardino che nessuno nota ma la danza può illuminare.

Giovedì 11 Luglio

Ore 19.30 Stampa fresca fatta in casa : che faccia faccio?

Workshop di tecniche di stampa con materiali del quotidiano, a cura di Veruska Ceruolo
Al posto della lastra metallica utilizzata nella tecnica dell'acquaforte, incideremo su tetrapak. In fase di stampa useremo una pressa alternativa che possiamo trovare nelle nostre case...Il questo laboratorio lavoreremo sul tema dei bestiari medievali. Ogni partecipante potrà portarsi a casa la propria opera stampata e la matrice prodotta. Potete portare delle confezioni di tetrapak pulite e asciutte se volete! Attenzione! Ci si sporca le mani!

COSTRUISCI UN ERBARIO, Workshop per adulti a cura di Fatacadabra
Costruisci un erbario in carta riciclata nel quale verranno poste ad essiccare delle erbe aromatiche che verranno anche da te stampate per realizzare segnalibri e cartoline.

Ore 20.30 – 21.30 Studio sulla Luna
Studio sulla Luna è il work in progress di un’indagine corporea sul significato di “andare sulla Luna” ovvero il generare un moto di ascesa alla Luna e del significato di cui quest’ascesa si investe una volta calpestato nuovamente il suolo terrestre. Il tempo è il perno: scandisce l’era ed è potente da lasciare indietro o da trascinare lungo il suo percorso e viaggio.
D’ispirazione è stata la visione della storica diretta Rai del 1969 de “L’uomo sulla Luna”: qualcosa di grande sta accadendo, come reagisce il mondo dinnanzi a ciò, quale eco produrrà su di esso?
Crediti artistici:
Coreografia di Serena La Grotta
Consulenza artistica di Giulia Anastasio e Micol Gualfetti
Poesia e voce di Oleg Dell’amore
Danzatrici: Giuditta Macaluso, Giulia Anastasio, Serena La Grotta.
Musica: Isolated System di Muse, Europe of the rain di Max Richter, frasi tratte dal “Discorso all’umanità” de Il Grande Dittatore.

Durante la serata, live painting dello street artist M11.

Per ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/associazioneheyart/ - info.heyart@gmail.com