Home > Webzine > Arte > Balagan Cafè, la serata dedicata a Eike Schmidt alla Sinagoga di Firenze
sabato 24 agosto 2019

Balagan Cafè, la serata dedicata a Eike Schmidt alla Sinagoga di Firenze

04-07-2019
Torna il Balagan Cafè: tutti i giovedì d'estate nel giardino della Sinagoga di Firenze in via Luigi Carlo Farini 6, si terranno eventi culturali, drinks, degustazioni e visite guidate.
Il mondo ebraico e la città si incontrano, per il secondo appuntamento, giovedì 4 luglio 2019 dalle ore 19.00 fino a notte. La serata sarà in onore di Eike Schmidt direttore degli Uffizi che riceverà il premio “Menorà d'oro 2019”.
Lo speciale menù verrà curato dallo Chef Jean Michel Carasso e da Michele Hagen, il tutto accompagnato dal concerto del quartetto d'archi “Amitié”.
L'ingresso all'evento è libero.

Programma
ore 19.00 Apertura
ore 19.45 prima parte concerto
ore 20.00 cerimonia di premiazione
con Federico Ascarelli (Benè Berith Roma) e EIKE SCHMIDT
ore 20.30 Apericena
ore 21.30 seconda parte del concerto

Il concerto del Quartetto Amitié (Marco Lorenzini e Claudio Freducci, violini; Fabrizio Merlini, viola; Sandra Bacci, violoncello) è organizzato in collaborazione con il Conservatorio Cherubini di Firenze. Il programma prevede brani di Federico Consolo, provenienti dall'archivio del Conservatorio. Consolo è un musicista italiano della seconda metà dell'Ottocento, notissimo fra gli studiosi di musica ebraica in particolare per il suo fondamentale volume del 1892, pubblicato a Firenze, “Libro dei Canti d'Israele”, in cui trascrive una ricchissima selezione del repertorio musicale della liturgia sefardita livornese. Il conservatorio di Firenze, dove Consolo è stato maestro di violino, ne conserva un grande archivio di pubblicazioni, manoscritti e testi autografi

Per ulteriori informazioni: www.balagancafe.it

JB