Città di Firenze
Home > Webzine > Arte > Giornate Europee dei Mestieri d'Arte: tour e laboratorio gratuito allo Spazio Nota di Firenze
venerdì 19 aprile 2024

Giornate Europee dei Mestieri d'Arte: tour e laboratorio gratuito allo Spazio Nota di Firenze

27-03-2023
Da lunedì 27 marzo a domenica 2 aprile 2023 tornano le Giornate Europee dei Mestieri d'Arte (GEMA), la manifestazione organizzata in contemporanea in vari paesi europei per attirare l’attenzione del grande pubblico sui Mestieri d’Arte. Per questa edizione OMA Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte ha scelto di mettere al centro del progetto i temi della trasmissione del saper fare artigiano e della formazione. Nell’Oltrarno fiorentino, scuole, laboratori e botteghe artigiane aprono le proprie porte per un pomeriggio dedicato al meglio delle lavorazioni manuali tradizionaliIn particolare lo Spazio Nota di Firenze (Via dei Serragli, 104) propone venerdì 31 marzo 2023 un pomeriggio dedicato alla presentazione delle realtà artigiane all’interno dell’Istituto Pio X Artigianelli. Il tour racconta gli albori dell’Istituto e ne presenta l’attuale veste in armoniosa continuità con la sua originaria anima. Oltre a Spazio NOTA oggi hanno sede nell’Istituto diverse realtà artigiane che restituiscono a visitatori e utenti un quadro autentico e tradizionale della storia e del valore dell’artigianato italiano e fiorentino, ma anche una testimonianza di come la vocazione di questo spazio ruoti tutt’oggi intorno alla formazione, alla manualità e al saper fare. Il tour propone la visita presso le seguenti realtà: Atelier degli Artigianelli – restauro carta; ARTI 21 – modellistica CAD; LAO Jewelley School – scuola internazionale di oreficeria; Officina del Marmo – mosaico e scagliola.

Il percorso continua a Spazio NOTA con il laboratorio tessile gratuito ”Textute in Officina” – a cura di Rakele Tondini: alla riscoperta di un’antichissima tecnica artigianale manuale mai fuori moda e capace di sopravvivere al passare dei secoli, di trasformarsi e rendersi attuale senza perdere mai la propria anima tradizionale. Ogni partecipante progetta e realizza al telaio di un oggetto pop di design tessile come punto d’incontro tra artigianato, tecnica, inventiva ed ecologia. Il mondo dell’arte e dell’alta moda contemporaneo sono punto di partenza per riscoprire l’antica tradizione della tessitura a mano attraverso una chiave d’accesso creativa, pigmentazioni naturali, fibre di riuso, materiali sostenibili ed autentici. Dopo una breve introduzione storica, ogni partecipante monta il proprio telaio in legno da tavolo e, con l’ordito in colore neutro, crea la base per il tessuto operato da realizzare. Si sperimentano le tecniche base della tessitura, i punti e i nodi principali da sciogliere e legare, per ricreare il disegno progettato. Vengono utilizzati materiali non convenzionali e di riuso, stracci di tessuti, sostanze coloranti naturali quali mirtillo, curcuma, thè. L’utilizzo di tessuti chiari e dalle texture diverse renderà possibile una differente percezione al tatto e alla vista, giochi e movimenti.

La scadenza iscrizioni è mercoledì 20 marzo 2023, ore 15.

Per maggiori informazioni: www.spazionota.it