Home > Webzine > Lettura > ''1968-2018, una libertà sognata'': all'Institut Français incontro con il filosofo Tristan Garcia
mercoledì 26 giugno 2019

''1968-2018, una libertà sognata'': all'Institut Français incontro con il filosofo Tristan Garcia

16-05-2018
Nell'ambito delle manifestazioni dedicate ai cinquant'anni del Maggio Francese, si terrà mercoledì 16 maggio alle ore 18 presso l'Institut Français di Firenze (Piazza Ognissanti 2) un incontro con il filosofo Tristan Garcia, dal titolo "1968-2018, una libertà sognata".

Tristan Garcia è nato a Tolosa nel 1981. Ha studiato Filosofia alla École Normale Supérieure di Parigi. È già un filosofo affermato sulla scena euroamericana (discute in pubblico con Alain Badiou, è associato al ricco filone made in USA delle Object-oriented ontologies) nonché autore di diversi romanzi, tra cui "La parte migliore degli uomini" pubblicato in Italia nel 2011 da Guanda, "Le Saut de Malmö et autres nouvelles", "Les Cordelettes de Browser", "Mémoires de la jungle", "Faber" e "7", vincitore del Prix du Livre Inter 2016, pubblicati in Francia da Gallimard.

Info: www.institutfrancais.it

SR