Home > Webzine > Lettura > Presentazione del volume "Giovanni Spadolini. Frammenti di vita di un italiano. 1972-1994"
giovedì 21 novembre 2019

Presentazione del volume "Giovanni Spadolini. Frammenti di vita di un italiano. 1972-1994"

04-08-2019
Domenica 4 agosto 2019, alle ore 19.00, sarà presentato il libro "Giovanni Spadolini. Frammenti di vita di un italiano. 1972-1994", nella Stanza del Frantoio della Basilica di San Miniato al Monte a Firenze (via delle Porte Sante).

Il volume, che esce nei 25 anni dalla scomparsa, raccoglie un centinaio di scatti, in gran parte inediti, provenienti dall’archivio fotografico di Giovanni Spadolini, per ricostruire la carriera politica del grande statista. Intervengono nella serata, padre Bernardo M. Gianni, abate di San Miniato al Monte, Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana, Luigi Salvadori, presidente di Fondazione CR Firenze, e Cosimo Ceccuti, presidente della Fondazione Spadolini Nuova Antologia e curatore del volume.

"La gioia e l’orgoglio di essere italiano", ha spiegato Ceccuti, "sono i sentimenti che caratterizzano Giovanni Spadolini, uomo pubblico, nel suo impegno politico e civile, ed è quanto emerge sfogliando questo album, pagina per pagina". La galleria di immagini copre un arco temporale che va dal 1972, anno in cui è eletto al Senato della Repubblica come indipendente nelle file del Partito Repubblicano, fino agli ultimi anni di vita. Nel mezzo i diversi incarichi politici come ministro (dei Beni culturali, della Pubblica Istruzione, della Difesa) presidente del Consiglio – il primo non democristiano dal dopoguerra – e presidente del Senato, chiamato a svolgere più volte la funzione di presidente della Repubblica supplente.

Le foto, divise in sei sezioni, raccontano anche altri aspetti della sua vita e del suo operato a favore delle istituzioni: i viaggi e gli impegni sulla scena internazionale, gli incontri con i grandi della terra, il rapporto col mondo della cultura e con la società civile, la vita privata nella residenza di famiglia di Pian dei Giullari.


VSA