Home > Webzine > Lettura > "Dalla Terra alla Luna", presentazione del libro di Renato Cantore al Museo degli Innocenti
venerdì 06 dicembre 2019

"Dalla Terra alla Luna", presentazione del libro di Renato Cantore al Museo degli Innocenti

10-09-2019
Martedì 10 Settembre alle ore 17.00, nella sala lavabo del Museo degli Innocenti (Piazza Santissima Annunziata 13), viene presentato il libro "Dalla Terra alla Luna" di Renato Cantore.

In occasione del 50° anniversario del primo sbarco sulla Luna, l'Associazione Culturale Lucana Firenze all'interno della Settimana Lucana (in programma fino a sabato 14 settembre 2019), omaggia i protagonisti dell'equipaggio della prima missione spaziale. L'evento, alla presenza dell'Assessore alla Cultura del Comune di Firenze, Tommaso Sacchi, il Presidente dell'Associazione della stampa della Basilicata, Angelo Oliveto e il giornalista Giovanni Labanca (lasiritide.it), nasce per ricordare attraverso il libro dello scrittore Renato Cantore, la figura di Rocco Petrone. Il direttore del lancio dell'Apollo 11 che da Cape Kennedy, il 16 luglio 1969, diede il "go" alla missione che avrebbe portato i primi uomini sulla Luna.

Il libro racconta la vita di Rocco Petrone, figlio di contadini lucani che avevano cercato fortuna in America, nato a New York, nel 1926. Non aveva ancora sei mesi quando il padre morì in un terribile incidente, travolto da un treno. Lo attendeva una vita di sacrifici ai quali non si sottrasse. Imponente nel fisico e vivace nell'intelligenza, si pagò gli studi lavorando. A diciassette anni fu ammesso all'Accademia militare di West Point, dove fece parte della squadra vincitrice del campionato nazionale di football.
Diventato ufficiale dell'esercito americano, completò gli studi al Massachusetts Insitute of Technology e divenne uno dei maggiori esperti di missili e rampe di lancio. Voluto alla Nasa da Von Braun, lavorò alla costruzione della Saturno V e della mitica rampa di lancio 39 da cui partirono gli astronauti verso la Luna. Fu poi promosso direttore del programma Apollo e, al culmine della carriera, divenne il numero tre della Nasa. Morì a ottant'anni a Palos Verdes Estates, una cittadina costiera della California, dove si era ritirato per dedicarsi ai suoi amati studi sulla guerra civile americana.

Renato Cantore è nato a Potenza nel 1952. Laureato in Filosofia, giornalista professionista, ha lavorato per la Testata Giornalistica Regionale della Rai di cui è stato vice direttore. Ha scritto di storia e storie dell'emigrazione. Ha pubblicato: Lucani Altrove (Memori 2007), La Tigre e la Luna (Rai libri 2009), Il castello sull'Hudson, Charles Paterno e il sogno americano (2012), Dalla Terra alla Luna, Rocco Petrone, l'italiano dell'Apollo 11 (2019). Su Rocco Petrone ha firmato anche, con Marco Spagnoli, il documentario Luna Italiana (Istituto Luce - Cinecittà 2019).

Per maggiori informazioni: https://www.facebook.com/Associazione-Culturale-Lucana-Firenze-619026561577341/ 

VSA