Home > Webzine > Lettura > Aspettando "La città dei lettori", incontro con Luca Ricci in attesa del festival
venerdì 14 agosto 2020

Aspettando "La città dei lettori", incontro con Luca Ricci in attesa del festival

30-07-2020

Sarà Luca Ricci il protagonista dell’appuntamento conclusivo di Aspettando La città dei lettori, ciclo di eventi di avvicinamento alla terza edizione del festival dedicato al libro e alla lettura che si terrà dal 27 al 30 agosto a Villa Bardini e che è ideato e curato dall’Associazione Culturale Wimbledon con la collaborazione e il contributo di Fondazione CR Firenze. Giovedì 30 luglio alle 18.30 nell’area pedonale di via de’ Cerretani di fronte alla Libreria Libraccio, l’autore dialogherà con Fulvio Paloscia per affrontare Gli estivi (La nave di Teseo). Gli eventi di Aspettando…, tutti a ingresso libero, sono a cura dell’Associazione Culturale Wimbledon e della Libreria Libraccio di Firenze, in collaborazione con l’Estate Fiorentina 2020 del Comune di Firenze.

È la notte di San Lorenzo quando un uomo nota una ragazzina al tavolo di un ristorante vista mare. Lei gli appare a sorpresa, come “un desiderio che non avevo espresso, esaudito da una stella che non avevo visto cadere”. Eppure quell’incontro fortuito lascia il segno, e tra i due comincia una storia particolare, vissuta sotto l’insegna tarlata della crudeltà, consumata da un’estate all’altra, come un appuntamento fisso. Tutt’intorno, Roma, la Pontina, il Circeo sono luoghi avvolti dalla stessa luce spietata che abbaglia i personaggi, la luce insolente dell’estate che a volte non concede “il margine di un’ombra, una possibilità di fuga rispetto a ciò che si è realmente”. Dopo Gli autunnali, Luca Ricci ci consegna il secondo tassello della quadrilogia delle stagioni in un romanzo visionario ed esatto allo stesso tempo, capace d’indagare l’ossessione d’amore in tutte le sue forme.

Luca Ricci è nato a Pisa nel 1974 e vive a Roma. Ha scritto L’amore e altre forme d’odio (2006, Premio Chiara, nuova edizione La nave di Teseo, 2020), La persecuzione del rigorista (2008), Come scrivere un best seller in 57 giorni (2009), Mabel dice sì (2012), Fantasmi dell’aldiquà (2014), I difetti fondamentali (2017). Per La nave di Teseo ha pubblicato Gli autunnali (2018, in corso di traduzione nei principali paesi europei), Trascurate Milano (2018) e Gli estivi (2020). Insegna scrittura per Scuola Holden, Belleville, Scuola del Libro e Scuola Fenysia.

La città dei lettori entrerà nel clou dal 27 al 30 agosto a Villa Bardini a Firenze, per chiudersi il 4 e il 5 settembre alla Biblioteca Civica di Calenzano con circa 40 appuntamenti dal vivo. Sono più di 30 gli autori e gli ospiti d’eccezione annunciati, tra cui Nicola Piovani, Stefania Auci, Corrado Augias, Melania G. Mazzucco, Lidia Ravera, Franco Arminio, Simonetta Fiori, Jonathan Bazzi, Vanni Santoni e Marta Barone. A pochi giorni dalla partenza ufficiale del festival gli scorsi 24 e 25 luglio alla Casa Museo Ivan Bruschi ad Arezzo, sulla piattaforma Produzioni dal basso prosegue la campagna per sostenere la manifestazione. Sul sito è possibile acquistare i posti in prima fila comprensivi dei libri per gli incontri serali con gli autori. Sono inoltre attive le iscrizioni al laboratorio La scrittura non si insegna con Vanni Santoni. Infine, è possibile prenotarsi per le passeggiate alla scoperta delle vite degli autori a Firenze. La campagna è attiva al link https://bit.ly/Cittàdeilettori2020_crowdfunding 

Per maggiori informazioni: www.lacittadeilettori.it