Home > Webzine > Lettura > "La vita esposta", presentazione del libro di Niccolò Grossi in Piazza delle Murate
sabato 24 ottobre 2020

"La vita esposta", presentazione del libro di Niccolò Grossi in Piazza delle Murate

21-09-2020
Lunedì 21 settembre 2020, alle ore 18.00, la Piazza delle Murate di Firenze ospiterà l'autore Niccolò Grossi che racconterà al pubblico il suo secondo romanzo "La vita esposta" (Porto Seguro Editore), durante un evento realizzato in collaborazione con Murate Art District.

L’incontro, introdotto da Valentina Gensini e moderato dalla professoressa Paola Luciani, vedrà Grossi raccontare i dettagli della recente pubblicazione (3 settembre 2020) in cui l’autore contamina il genere dello spy-thriller con accenti più lirici, per una narrazione composita e affascinante, che accompagna il lettore alla scoperta dei personaggi, tutti caratterizzati almeno in parte da un lato ombroso, decisivo in ultima battuta per lo svolgimento della storia.

Il protagonista, Elmo, è infatti un fotoreporter con un passato di corruzione. Saltuariamente collabora, sotto ricatto, con i servizi segreti italiani. Quando gli viene affidato l’incarico di indagare su Pietro, il suo amico d’infanzia, accetta, consapevole di intraprendere un percorso torbido e ambiguo. La sua missione è confermare che le società di Pietro, appartenente a una ricca famiglia a capo di un impero finanziario, collaborino con il governo tedesco per danneggiare l’immagine dell’Italia sul tema dell’accoglienza dei migranti. Rivedere questo amico di un’altra vita fa emergere ricordi e sensi di colpa per tutto quello che i due hanno condiviso in gioventù. Al tempo stesso il protagonista intreccia una strana relazione con Yvonne, brillante avvocato delle società di Pietro, in un gioco di specchi in cui nessuno è immune dal controllo degli altri, e tutti sembrano mentire. Fra colpi di scena e inconfessabili segreti, un evento imponderabile sembra mutare le sorti di tutti i personaggi. Sarà un cambiamento effettivo, oppure la brama di potere e la miseria umana si affermeranno senza pietà?

Niccolò Grossi è nato nel 1975 a Firenze, dove svolge la professione di avvocato. Ha già pubblicato due raccolte di poesie, Di passaggio e I miss your mind, e un romanzo, Amiss.

Ingresso libero, fino ad esaurimento posti

Per maggiori informazioni: www.murateartdistrict.it