Home > Webzine > Musica > Show radiofonico ''Una playlist per gli alieni'' sul tetto della Manifattura Tabacchi
martedì 11 dicembre 2018

Show radiofonico ''Una playlist per gli alieni'' sul tetto della Manifattura Tabacchi

20-09-2018

Il tetto della Manifattura Tabacchi, con vista su Firenze e soprattutto sulle stelle, per la prima volta aperto al pubblico: un’odissea musicale nello spazio raccontata da Gaetano Cappa & Marco Drago durante lo show radiofonico “Una playlist per alieni” in programma giovedì 20 settembre alle 22.30. L’evento, che racconta dal vivo curiosità e aneddoti della storia del Golden Record, il primo disco lanciato nello spazio, fa parte di “God is Green…e vive alle Cascine”, il festival di fine stagione (fino al 22 settembre), che coinvolge il quartiere, da vivere con tutta la famiglia sull’onda delle buone pratiche green in un dialogo aperto sul verde e la città (ingresso libero, prenotazione obbligatoria sul sito della Manifattura Tabacchi).

In una personale forma di spoken word musicale, Gaetano Cappa e Marco Drago del gruppo creativo Barlumen, in coppia lavorativa alla radio dal 2001, guideranno il pubblico in un viaggio musicale raccontando uno dei progetti più visionari della storia della scienza: quello del Goden Record, il primo disco lanciato nello spazio.

Correva l’anno 1977 quando vennero lanciate nello spazio le sonde spaziali Voyager | e II (rispettivamente il 5 settembre e il 20 agosto 1977, prima il ll poi l'l). L'obiettivo della missione era il Grand Tour del sistema solare e l'esplorazione dei pianeti esterni: Giove, Saturno, Urano e Nettuno. Le due navicelle avrebbero poi continuato il loro viaggio fuori dal sistema solare nello spazio interstellare.Nella speranza di venire intercettate da qualche forma di vita intelligente aliena, entrambe le navicelle trasportano un disco fonografico di rame placcato d'oro (il Golden Record) che contiene le incisioni di voci, suoni, musica e immagini della Terra. II Golden Record è racchiuso in una custodia di alluminio che contiene una testina con puntina e le istruzioni (scritte in linguaggio scientifico) per farlo funzionare. Un "greatest hits" della storia dell'umanità rivolto a una ipotetica e sconosciuta platea di spettatori alieni. In sole sei settimane i sei membri del team guidato dall'astrofisico americano Carl Sagan dovettero superare innumerevoli ostacoli concettuali, burocratici, diplomatici e tecnologici. Dalla lista delle musiche alle intrusioni dei politici, dai delicati equilibri della Guerra Fredda alle sfide tecniche che il disco rappresentava.

Da Bach ai Pink Floyd, dai Beatles a Walter Murphy, da Blind Willie a Alan Sorrenti, in un'alternanza tra ascolti dal repertorio del disco d'oro e interviste esclusive ai protagonisti dell'avventura, le voci di Cappa & Drago accompagneranno gli ascoltatori in una vera e propria odissea musicale nello spazio.

Modalità di prenotazione: Ingresso libero registrandosi sul sito della Manifattura. Prenotazione obbligatoria.

Info e prenotazioni online sul sito eventi.manifatturatabacchi.com