Home > Webzine > Musica > Motorpsycho in concerto al Viper Theatre di Firenze
venerdì 15 novembre 2019

Motorpsycho in concerto al Viper Theatre di Firenze

13-10-2019
Dopo la pubblicazione di "The Crucible" e le date primaverili di gran successo in Italia, il trio alternative rock "Motorpsycho" arriva domenica 13 Ottobre, alle ore 20.30, in concerto al Viper Theatre di Firenze (Piazza Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, 5).

Da Trondheim, città norvegese prossima al circolo polare, arriva una delle realtà del rock anni 90 più sorprendenti e allo stesso tempo meno conosciute al grande pubblico. Nei loro numerosissimi lavori in studio, e più ancora nei loro lunghi e aggressivi spettacoli dal vivo, i Motorpsycho dimostrano un eclettismo straordinario, e una capacità più unica che rara di fare propri gli insegnamenti dei loro disparati maestri (dagli Who ai Pink Floyd, dai Sonic Youth ai Dinosaur Jr.) rimescolandoli e aggiornandoli sempre con una buona dose di personalità.

Il nucleo della formazione è composto da Ben Saether (voce, basso, chitarra, autore della maggior parte dei brani; nato il 18 febbraio 1969) e Hans Magnus "Snah" Ryan (chitarra e voce, nato il 31 dicembre 1969), a cui inizialmente si aggiunge il batterista Kjell RUnar "Killer" Jenssen, sostituito dopo il 1991 da Hakon Genhardt (batteria, banjo, chitarra, nato il 21 giugno 1969). Quest'ultimo lascerà il gruppo nel 2005, e verrà stabilmente sostituito solo nel 2007 da Kenneth Kapstad (nato il 20 aprile 1979, già nei Gate). Nel corso degli anni diversi musicisti si sono avvicendati sul palco e soprattutto in studio come membri aggiuntivi della band.

Il gruppo vanta una certa prolificità, come dimostra la messe di EP prodotti nel corso degli anni, e un notevole eclettismo musicale.

Per maggiori informazioni: www.viperclub.eu