Home > Webzine > Musica > Quintetto a fiati del Conservatorio Luigi Cherubini in concerto all'Institut français Firenze
sabato 14 dicembre 2019

Quintetto a fiati del Conservatorio Luigi Cherubini in concerto all'Institut français Firenze

22-10-2019
L'Institut français Firenze, di Piazza Ognissanti 2, martedì 22 Ottobre alle ore 17.00 ospiterà in concerto, il quintetto a fiati del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, formato da Fabio Battistelli, Simone Bensi, Corrado Dabbene, Guido Corti e il Direttore Paolo Zampini.

Il gruppo formato da illustri concertisti e docenti, è nato con l’intento di presentare al pubblico un repertorio molto vasto, imperniato soprattutto su lavori di compositori Italiani. In questa occasione verrà reso omaggio ad un grande del melodramma, quel Gioachino Rossini del quale un anno fa si è celebrato in tutto il mondo il 150° anniversario della morte.

L’Istituto Francese di Firenze: 110 anni di musica. Da oltre un secolo in questa Sala dedicata a Romain Rolland si sono eseguiti e si eseguono concerti. Nel 1907, il primo Istituto di Cultura al mondo promosse anche l’insegnamento e la ricerca in Storia della Musica. Nel 1909, Rolland vi crea una Sezione Musicale diretta da Paul-Marie Masson che da subito entra in contatto con il Conservatorio Luigi Cherubini. In questo contesto, il 7 aprile 1911 lo stesso Rolland tiene una celebre conferenza-concerto su Mozart e la scuola di Mannheim. Sono presenti Ildebrando Pizzetti e Giannozzo Bastianelli che parteciperanno come esecutori al ciclo dei concerti di musica contemporanea. Dopo la Grande Guerra la musica presso l’IFF sarà sempre oggetto d’attenzione con modalità diverse fino ad oggi.

Conservatorio "Luigi Cherubini" di Firenze. Re Vittorio Emanuele II di Savoia, con decreto del 15 marzo 1860, soppresse le vecchie scuole musicali presenti a Firenze, trasformandole in “Regio Istituto Musicale di Firenze”. Direttore ne fu Luigi Ferdinando Casamorata, una delle figure più illustri, con Abramo Basevi, della vita musicale fiorentina dell’epoca. Nel 1910 l’Istituto fu intitolato a Luigi Cherubini. Infine il Regio Decreto del 31 dicembre 1923 lo trasformò in “Regio Conservatorio di Musica”. Il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, unico conservatorio operante nella Regione Toscana, attualmente diretto da Paolo Zampini, attrae una popolazione studentesca internazionale da Europa, America, Asia e Africa, proponendo circa 200 corsi accademici e un calendario annuale di circa 300 eventi, tra progetti di formazione, produzione, promozione e ricerca musicale.

L'iniziativa fa parte de "I martedì del Conservatorio Cherubini all'Institut français Firenze", in programma fino a martedì 17 Dicembre.

Ingresso Libero

Per maggiori informazioni: www.institutfrancais.it 

VSA