Home > Webzine > Musica > Farulli 100: Stefano Zanobini & Hildegard Kuen in concerto all'Auditorium Ottone Rosai
mercoledì 21 ottobre 2020

Farulli 100: Stefano Zanobini & Hildegard Kuen in concerto all'Auditorium Ottone Rosai

18-10-2020
Domenica 18 ottobre 2020, alle ore 11.00, presso l'Auditorium della Scuola Ottone Rosai (Via dell'Arcovata, 6), A.Gi.Mus. Firenze promuove per la rassegna di eventi "Farulli 100" il concerto di Stefano Zanobini (viola) e Hildegard Kuen (viola) - “Le viole nel 900” e la presentazione del CD "Musica & Regime 4" di Novantiqua Records.

"Abbiamo pensato di aderire alle celebrazioni del centenario con un programma che coniugasse il ricordo dell’impegno di Piero Farulli per la promozione della viola e del suo alto impegno civile, con un programma che vede musica di compositori la cui musica é stata ingiustamente negata durante il Regime Nazista". Luca Provenzani

"Farulli 100" porterà per tutto il 2020 una serie di iniziative in varie città d’Italia e d'Europa - con al centro Firenze - in luoghi particolarmente significativi per la sua storia artistica con lo scopo di ricordare il messaggio e l’impegno infaticabile del Maestro (Firenze, 13 gennaio 1920 - Fiesole, 2 settembre 2012) che si è profuso nella formazione, nell’insegnamento, per il riconoscimento della “valenza culturale della musica”.

Saggi, festival, masterclass, registrazioni, concorsi, convegni, incontri e borse di studio comporranno un vero e proprio "viaggio musicale", lungo un anno, con oltre 100 eventi, dedicati alla memoria di Piero Farulli, a 100 anni dalla sua nascita, violista per oltre trent’anni del celebre Quartetto Italiano e ideatore, fondatore e direttore della Scuola di Musica di Fiesole.

Il programma dell’anno dedicato a Piero Farulli presenterà eventi ufficiali organizzati dal Comitato Nazionale ed eventi a lui dedicati da tanti allievi ed artisti che si sono ispirati al suo insegnamento e che saranno visibili sulla apposita sezione “calendario” del nuovo sito www.farulli100.com dotato di un motore di ricerca interno che ne facilita la consultazione. Si invita sempre il pubblico a contattare gli enti proponenti per ricevere conferma della data e degli orari di ogni evento.