Home > Webzine > Musica > Mercato Centrale Firenze: riapertura con DJ set di Tenax Academy e partite degli europei
domenica 13 giugno 2021

Mercato Centrale Firenze: riapertura con DJ set di Tenax Academy e partite degli europei

11-06-2021
La parola d’ordine del Mercato Centrale Firenze è “ripartenza”: la voglia di tornare alla condivisione e di stare insieme riassaporando la semplicità delle cose buone. L’estate al Primo Piano sarà ricca di novità, da vivere in tutta sicurezza, ritrovando il gusto della convivialità.

Venerdì 11 giugno 2021 riapre con queste premesse il Mercato Centrale Firenze, che si rialza per ritrovare la sua cifra identitaria, un luogo dove il cibo viene vissuto, raccontato e preparato da artigiani che lo rispettano e conoscono profondamente. Uno spazio da vivere e condividere, in cui ritrovare tutto il calore e la passione degli artigiani pronti a riabbracciare, seppur simbolicamente, i loro clienti e accogliere con entusiasmo i turisti che stanno timidamente tornando a viaggiare.

La bella stagione segna anche l’ingresso di nuovi artigiani e nuovi progetti. Il Mercato Centrale si avvia ad importanti collaborazioni e presenta iniziative che confermano la sua natura: una piazza aperta, dove il cibo di qualità si fa pretesto e punto di partenza per aprire un continuo dialogo con il quartiere e con la città, nel pieno rispetto delle attuali norme di sicurezza.

La squadra delle botteghe si arricchisce di due nuovi ingressi: in pizzeria arriverà Francesco Vitiello, che tutti conoscono come Ciccio. La sua passione inarrestabile è sempre stata sotto gli occhi di tutti, ancor di più quando ha aperto la sua prima pizzeria, a soli 18 anni. Casa Vitiello, la sua pizzeria a Caserta, è stata inserita nell’elenco delle 50 migliori pizzerie del mondo nel 2020. Altissima qualità, attenzione e rispetto per la tradizione sono gli ingredienti del suo successo, insieme ad un’accurata ricerca delle materie prime e uno studio continuo sui blend di farine, che rendono la sua pizza leggerissima.

L’altra novità riguarda i nuovi artigiani della bottega il Fritto, Martina Brilli e Gabrio Scaranari: due maestri nell’arte della frittura, compagni nel lavoro e nella vita privata. Insieme hanno deciso di dare il via a un’avventura gastronomica, nel 2015, aprendo la loro prima friggitoria a bordo di un Ape Piaggio allestito a food truck. L’obiettivo era e rimane sempre lo stesso: proporre la tradizione classica del fritto alla fiorentina in chiave street food scegliendo materie prime di stagione, studiando la tecnica per ottenere un fritto perfetto, servito caldo ed espresso, per esaltarne il gusto, la qualità e la leggerezza. Il piatto che più li contraddistingue è il fritto dell’aia, a base di pollo, coniglio e verdure: un grande classico, ma anche una grande certezza.

Rimanere chiusi così a lungo era inevitabile e averlo fatto è stato un atto dovuto, un atto di responsabilità. Per la nostra parte dovevamo chiudere ogni porta alla possibile diffusione del contagio – dichiara Umberto Montano, Presidente di Mercato CentraleÈ tempo ora di ripartire, tornare a stare insieme, godere del buon cibo e circondarci di emozioni. Intanto accogliamo con ottimismo l’evoluzione del contrasto alla pandemia che tutti, dal Governo ai cittadini responsabili, abbiamo saputo ottenere, nell’attesa del più ambizioso obiettivo di tornare ad abbracciarsi e sorridere. Il Mercato riapre in piena sicurezza, garantita dal distanziamento dei tavoli, dall’igienizzazione costante degli spazi e dal personale adeguatamente preparato. Rigore ma anche intrattenimento per vivere il Mercato come luogo sicuro da frequentare, grazie anche ai suoi ampi spazi, ai soffitti alti circa 30 metri che garantiscono un’areazione ottimale dell’ambiente e alle attività di aggregazione misurate che lo animeranno.”

Il Mercato, a partire da venerdì, resterà aperto tutti i giorni dalle 10 alla mezzanotte con un ricco calendario di eventi e iniziative. Tra queste, l’idea di legarsi ad un’altra grande passione degli italiani dopo il cibo: il calcio. Il Mercato, infatti, trasmetterà tutte le partite degli europei legandole ad alcune promozioni e distribuzione di gadget durante le partite in cui gioca l’Italia. La riapertura dell’11 giugno coincide proprio con la partita inaugurale del campionato in cui scenderà in campo la Nazionale. Un fischio d’inizio condito con del sano agonismo e un pizzico di orgoglio italiano, tra buon cibo e il dj set di Matteo Zarcone, aka Zee, dalle 18:30 alle 20:30. Dj e produttore internazionale, Zarcone curerà gli appuntamenti settimanali dei DJ set della Tenax Academy che si terranno al Mercato ogni giovedì sera per accompagnare una speciale formula aperitivo.

Il Mercato Centrale Firenze conferma, inoltre, la sua storica collaborazione con Palazzo Strozzi: l'occasione per tornare a creare sinergie sarà l’attuale mostra "American Art 1961-2001" che durerà fino al 29 agosto.

Per ulteriori informazioni: www.mercatocentrale.it