Home > Webzine > Musica > Daniele Gatti al primo concerto della stagione sinfonica del Maggio Musicale Fiorentino
venerdì 22 ottobre 2021

Daniele Gatti al primo concerto della stagione sinfonica del Maggio Musicale Fiorentino

12-09-2021
Domenica 12 settembre 2021, alle ore 20.00, il maestro Daniele Gatti guida l'Orchestra Mozart di Bologna per il primo concerto della stagione sinfonica del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, in piazza Vittorio Gui. Un programma tra classicismo e neo classicismo con le composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart e Igor Stravinskij.

Dopo il grande successo del concerto inaugurale del LXXXIII Festival del Maggio Musicale Fiorentino e l’annuncio del suo prossimo incarico come direttore principale del Maggio Musicale Fiorentino, il maestro Daniele Gatti torna a dirigere a Firenze alla guida dell’Orchestra Mozart, compagine della quale è direttore musicale dal 2019 con un programma tra classicismo e neo classicismo con le composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart e Igor Stravinskij. In locandina la Sinfonia Concertante per violino, viola e orchestra, con i solisti dell’Orchestra Mozart Raphael Christ e Simone Briatore, e la Sinfonia Jupiter di Mozart e Apollon Musagète di Stravinskij.

In apertura dunque la Sinfonia concertante in mi bemolle maggiore K. 364 per violino, viola e orchestra, composta da Mozart nell’estate del 1779 con i solisti Raphael Christ al violino - cresciuto musicalmente nella Gustav Mahler Jugendorchester e primo violino dell’Orchestra Mozart - e Simone Briatore alla viola, dal 1998 al 2009 prima viola nell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e, dal 2009, prima viola dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Sui leggii dell’Orchestra Mozart, poi, Apollon Musagète di Igor Stravinskij, per il quale il musicista russo trasse ispirazione dal mito di Apollo, volendo rendere questo balletto un omaggio alla bellezza lineare della danza classica; in chiusura di nuovo le pagine mozartiane con la Sinfonia n. 41 in do maggiore K.551, Jupiter, così chiamata per evidenziarne il monumentale spessore musicale.

Per l’Orchestra Mozart si tratta del terzo concerto a Firenze, dopo il debutto avvenuto al Teatro della Pergola nel 2005 e il concerto al Teatro Comunale nel dicembre 2011. Questo concerto fa parte di un tour dell’Orchestra che vede la prima tappa al Maggio, che prosegue a Bologna il 13 settembre e si chiude il 14 a Lugano.

Durata del concerto: circa 1 ora e trenta minuti

Prezzi
Platea 1: 80€ - Platea 2: 60€ - Platea 3: 50€- Platea 4: 40€
Palchi A: 60€- Palchi B: 40€
Galleria: 25€
Visibilità limitata e Ascolto: 15€

Per ulteriori informazioni: www.maggiofiorentino.com