Home > Webzine > Musica > "InCanto d'Estate", la violinista Donatella Gibboni in concerto all'Auditorium Ottone Rosai
venerdì 22 ottobre 2021

"InCanto d'Estate", la violinista Donatella Gibboni in concerto all'Auditorium Ottone Rosai

21-09-2021
Ultimi due appuntamenti per il Festival InCanto d'Estate, la rassegna di concerti estivi di A.Gi.Mus Firenze parte dell’Estate Fiorentina del Comune di Firenze, realizzata in collaborazione con il Quartiere 5 del Comune di Firenze

Martedì 21 settembre 2021, alle ore 21.00, presso l’Auditorium Ottone Rosai (via dell’Arcovata 4/6), si esibirà in concerto la violinista Donatella Gibboni, vincitrice del Premio Crescendo 2020 Sezione Archi, assieme alla pianista Daria Aleshina. Il programma, dal titolo “Sulle ali del canto d'Amore”, prevede parafrasi dai temi delle opere liriche più famose, brani virtuosistici, lied della musica mitteleuropea, con musiche di Mendelssohn, Ernst, Verdi-Bazzini, Paganini, Puccini, De Sarasate.

L’appuntamento finale della rassegna è in programma la settimana successiva, martedì 28 settembre 2021, sempre alle 21.00 presso l’Auditorium Ottone Rosai, con il duo formato da Andrea Pasquini al flauto e Matteo Canalicchio al pianoforte.

I concerti sono ad ingresso libero ma è necessaria la prenotazione al 3389841799, 3496525114 oppure agimus.firenze@agimus.it. Si accede con green pass.

Donatella Gibboni nasce da una famiglia di musicisti, inizia lo studio del violino all’età di 3 anni circa con il papà Daniele e a 6 anni viene ammessa in conservatorio per meriti straordinari. Si diploma nel 2016 a soli 15 anni al Conservatorio Martucci di Salerno con Dieci, Lode e Menzione Speciale sotto la guida del M.Aiello. Ha superato il concorso per l’esame di ammissione ai corsi di Alto Perfezionamento presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, nella classe della M° S. Tchakerian e si è diplomata con il massimo dei voti il 4 giugno 2019. Da settembre 2017 è stata ammessa all’Accademia Perosi di Biella nella classe del M° P. Berman con borsa di studio e da novembre ha superato l’ammissione alla prestigiosa Accademia Stauffer di Cremona nella classe del M° Salvatore Accardo. Attualmente è iscritta al secondo anno del Master in Music Performance, a Lugano, al Conservatorio della Svizzera Italiana, sotto la guida del M. Pavel Berman. Ha seguito corsi di perfezionamento con vari maestri tra cui: F. De Angelis ( I° violino di spalla del Teatro alla Scala di Milano) Sion Svizzera , S. Tchakerian Accademia J Napoli ; M. Fiorini Conservatorio Martucci; Berman Pescara; Scherry Kloss Conservatorio Martucci. Ha partecipato a numerosi concorsi nazionali ed internazionali classificandosi sempre al I° Posto. Nel 2010 ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica per meriti musicali e nel 2011 la Medaglia di Cavaliere della Provincia di Salerno sempre per meriti artistici e musicali. Nel 2020 ha vinto il Premio Crescendo sezione archi, il concorso internazionale organizzato da A.Gi.Mus. Firenze.

Per maggiori informazioni: www.agimusfirenze.it