Home > Webzine > Musica > Festival au Désert Firenze: "Laboratorio Almar'à" al Lumen - Laboratorio Urbano Mensola
mercoledì 30 novembre 2022

Festival au Désert Firenze: "Laboratorio Almar'à" al Lumen - Laboratorio Urbano Mensola

21-09-2022

Mercoledì 21 settembre 2022, alle ore 18.00, il Festival au Désert Firenze propone il "Laboratorio Almar'à" allo spazio Lumen - Laboratorio Urbano Mensola (via del Guarlone, 25). Il musicista tunisino Ziad Trabelsi, voce e oud dell’Orchestra di Piazza Vittorio, insieme ad alcune delle componenti del progetto Almar'à – l’orchestra delle donne arabe e del Mediterraneo, introducono i partecipanti in uno scenario fatto di brani della tradizione e del repertorio per raccontare l’esperienza nata nel 2017 tra Firenze e Roma e far comprendere il funzionamento di un gruppo eterogeneo che coinvolge musiciste di tradizioni e provenienze differenti. Il laboratorio ha una durata di 2 ore ed è aperto a tutti. Quota di partecipazione: 5€. Per partecipare scrivere a: productionalmara@gmail.com 

Il Festival au Désert Firenze è il progetto musicale multiculturale che dal 2010 ha realizzato una rete per la creazione contemporanea tra Africa, Mediterraneo ed Europa, a partire dalla collaborazione tra il Festival au Désert di Essakane (Mali) e la Fondazione Fabbrica Europa. Il festival ospiterà i grandi nomi della musica del mondo per far conoscere il meglio della world music attuale, in particolare da Mali, Nord Africa, Mediterraneo e Medio Oriente, in dialogo aperto con gli ambasciatori del “nomadismo” artistico di tutto il mondo, in una concezione da declinare nel senso più ampio del termine e della provenienza culturale e geografica. Au Désert Firenze nasce con l'esigenza di avvicinare la cittadinanza e le comunità dei quartieri in cui si svolge alle culture contemporanee di tutto il mondo, attraverso la musica, l'incontro e la conoscenza, a partire da una narrazione sul continente africano e sui popoli del Mediterraneo che superi gli stereotipi. Fin dalle prime edizioni, l'aver messo in relazione i suoni e i ritmi di culture africane e Mediterranee con la musica classica, il jazz e la musica elettronica, ha aperto nel tempo l'interesse di persone attente e curiose, ribaltando l'idea spesso parziale di un mondo musicale istintivo e primordiale. L'alto profilo artistico dei musicisti coinvolti ha permesso di far conoscere un panorama ricco di sfumature e di artisti tecnicamente eccelsi e stilisticamente raffinati che hanno potuto lavorare a una commistione tra generi capace di formare un pubblico sempre crescente, ben equilibrato tra giovani e adulti, in cerca di proposte inusuali e autentiche che avessero anche un forte messaggio di rispetto, accoglienza, conoscenza e convivenza tra culture diverse. Festival au Désert Firenze è realizzato nell’ambito di Estate Fiorentina 2022.

Lumen - Laboratorio Urbano Mensola è uno spazio associativo culturale che sorge nell’area del Parco del Mensola. Grazie alla partecipazione attiva di numerose realtà del terzo settore, di associazioni culturali e di soggetti privati attenti al social business, Lumen è una realtà innovativa capace di conciliare responsabilizzazione e partecipazione civica, formazione personale e professionale e rispetto dell’ambiente e della comunitàUn polo attrattivo per associazioni del territorio: Lumen può essere la sede fisica, giuridica e simbolica definita di tutte le realtà aderenti al progetto. Il rapporto sinergico con lo spazio e con gli altri partner permette loro di allargare la propria base associativa, abbattere i costi di gestione e di consulenza ricorrendo alle professionalità presenti, radicarsi in maniera più profonda sul territorio. Lumen riceve linfa vitale dall’attività quotidiana dei vari soggetti; si presenta quindi come struttura policentrica, dotata al tempo stesso di un’identità propria e superiore alla somma delle sue parti. Uno spazio di socialità inclusivo: gli abitanti del quartiere, a partire dalle generazioni e dalle categorie sociali più fragili, hanno accesso a un luogo dove sviluppare una socialità orizzontale e scambiarsi competenze pratiche e teoriche. Dai corsi di formazione professionale agli orti sociali, Lumen intende rendere i cittadini parte attiva e propositiva della riqualificazione dello spazio. Un incubatore di dinamiche economiche autonome e sostenibili: Lumen è un punto di riferimento per la sperimentazione di progetti innovativi, per la condivisione di saperi, per l’avvio e lo sviluppo di nuove pratiche civiche. 

Per maggiori informazioni: www.fabbricaeuropa.net  - https://lumen.fi.it