Home > Webzine > Teatro & Danza > ''L'aria della libertà'', Montanari racconta l'Italia di Calamandrei al Teatro Puccini
lunedì 17 giugno 2019

''L'aria della libertà'', Montanari racconta l'Italia di Calamandrei al Teatro Puccini

30-11-2018

Venerdì 30 novembre 2018, alle ore 21.00, Tomaso Montanari racconta "L'aria della libertà - L'Italia di Piero Calamandrei" sul palco del Teatro Puccini di Firenze (via delle Cascine, 41).

Montanari, giornalista, scrittore, storico dell’arte, ricostruisce in scena le “fughe” di Pietro Calamandrei durante il ventennio fascista, in compagnia dei maggiori esponenti dell’antifascismo e della cultura italiana del Novecento: Luigi Russo, Pietro Pancrazi, Alessandro Levi, Benedetto Croce e molti altri, che hanno accompagnato uno dei padri della nostra Costituzione nella visita ai luoghi perduti delle campagne toscane e laziali. Non gite di piacere, ma vere e proprie evasioni alla ricerca disperata di quell’aria di libertà che, nelle città, era stata sostituita dal “falso tripudio” del regime, durante le quali, dai pensieri e dal confronto, si formava l’idea di un’Italia nuova. Montanari raccoglie e mostra scatti e documenti inediti, lettere, fotografie e diari, ricostruendo la particolare controscena di un cruciale momento storico. Ad accompagnarlo, un organico d’eccezione che sottolinea il racconto con l’esecuzione dal vivo di capolavori della musica da camera del tempo.

Una produzione Elastica
L’aria della libertà - l’Italia di Piero Calamandrei
di Nino Criscenti e Tomaso Montanari

Per maggiori informazioni: www.teatropuccini.it