Home > Webzine > Teatro & Danza > La surreale Pepa Lopez de Leon sul palco del Dietro Le Quinte di Firenze
sabato 23 marzo 2019

La surreale Pepa Lopez de Leon sul palco del Dietro Le Quinte di Firenze

26-01-2019
Uno spettacolo musicale tragicomico che strizza l'occhio al clown contemporaneo e chiama in causa l’universo femminile tratteggiato da Pedro Almòdovar.
Sabato 26 gennaio, alle ore 20.30, al Dietro Le Quinte di Sieci (Via Aretina, 150/a) Francesca Palombo porta in scena “Pepa Lopez de Leon - Canzoni sull'orlo di una crisi di nervi”.

Diva decadente, armata di fisarmonica, Pepa Lopez de Leon, dà inizio al suo concerto, sfoggiando canzoni autocelebrative. Pian piano il suo delirio interiore si svela e l’atmosfera si tinge di una vena masochista e surreale.
E così nonostante gaffe, pasticche, gorgheggi e sorsi di brandy, il concerto va avanti e la sua follia aumenta in un vortice di delirio comico fino ad un imprevedibile e catartico finale.
Pepa Lopez de Leon è un personaggio eccentrico, estremista e surreale. Figlia del mondo moderno ma convinta di vivere ancora nell'epoca dei fumosi caffè chantant, sogna amori romantici ma nella realtà vive amori malati e distruttivi, anela alle gesta di eroi tragici ma poi incappa sempre nel tragicomico.
Regia di Carla Carucci. Primo appuntamento della rassegna "Teatro in Canzone" del Dietro Le Quinte.

Alla serata si accede con un contributo di 5 euro. Ingresso soci Acsi, per iscrizioni online http://entro.in/club/online.php?PR=dietrolequinte .
Inizio spettacolo ore 20,30. Aperitivo su prenotazione alle ore 19.30 (per prenotazioni inviare una mail a segreteria@acsifirenze.it  o un messaggio al numero 388 4317882).