Home > Webzine > Teatro & Danza > "Pierino e il Lupo" sulle note dell’Orchestra La Filharmonie al Teatrodante
sabato 23 marzo 2019

"Pierino e il Lupo" sulle note dell’Orchestra La Filharmonie al Teatrodante

03-02-2019
Domenica 3 febbraio 2019 ,alle ore 16.30, al Teatrodante Carlo Monni (Piazza Dante 23, Campi Bisenzio) torna in scena a grande richiesta la fiaba musicale “Pierino e il lupo” sulle note dell’Orchestra La Filharmonie.

Avvicinare i bambini alla musica, farli viaggiare con la fantasia e divertire grandi e piccini allo stesso tempo, sono le caratteristiche principali dello spettacolo “Pierino e il Lupo”, il secondo appuntamento della rassegna di teatro per ragazzi. La produzione del teatro è firmata da Andrea Bruno Savelli e interpretata dall’Orchestra La Filharmonie, compagine sinfonica diretta dal Maestro Nima Keshavarzi. Per l’occasione, come scenografia, sono state create videoproiezioni colorate da Paolo Moretti.

“Pierino e il Lupo”, capolavoro del compositore e maestro russo Sergej Prokof'ev è uno dei più celebri lavori per infanzia che racconta in maniera semplice seppur coinvolgente di un bambino vivace che conosce un uccellino, un’anatra e un gatto nel bosco. Lo stesso bosco nel quale si aggira un lupo. Riuscirà ad affrontarlo? In questa rappresentazione, in prima, il regista Savelli, che per l’occasione ne sarà anche interprete, dialogherà con i 24 musicisti della La Filharmonie, tutti under 35, selezionati tra i più brillanti professionisti del panorama musicale. “Questa fiaba musicale mira ad avvicinare i piccoli (e non) alla grande musica. Attraverso l'orchestra sinfonica, il teatro e la narrazione, i bambini imparano a riconoscere i timbri e le caratteristiche delle varie sezioni di un'orchestra associandoli ai personaggi della narrazione - dice Andrea Bruno Savelli - Nella regia di questa produzione, si è reso fondamentale il lavoro di Paolo Moretti, che ha creato delle videoproiezioni apposite in cui a ogni personaggio/strumento musicale è collegato un colore. In scena vedrete una cornice che contribuirà a tenere viva l’attenzione dei bambini sia sull’attore che sui musicisti, come in un bellissimo fumetto animato!”.

Nel dialogo tra la voce narrante e gli animali, interpretati da strumenti musicali, alcuni saranno volutamente distanti dalla realtà, per far abituare i bambini alla bellezza della musica, per divertirli e farli viaggiare con la fantasia. Ogni strumento è infatti cromaticamente diverso dagli altri rendendo più scorrevole la narrazione. “Quella di Pierino e il Lupo è una partitura molto ricca dal punto di vista musicale e ben pensata al suo target, e cioè all’infanzia. Per questo rimane tra le fiabe musicali più rappresentate, continuando a piacere e rimanendo sempre attuale – aggiunge il direttore d’Orchestra Nima Keshavarzi – Non solo c’è la firma di uno dei più grandi compositori del ‘900, ma il testo indica messaggi nascosti. Infatti i ragazzi vengono coinvolti, attraverso il racconto metaforico, su vari temi, quali il coraggio, la responsabilità e il porre attenzione nell’affrontare i vari problemi della vita”.

Per info: www.teatrodante.it |  Tel. 055 8940864