Home > Webzine > Teatro & Danza > L'ultima "Livia": monologo cult di Silvia Paoli dà l'addio alle scene a Il Lavoratorio
venerdì 23 agosto 2019

L'ultima "Livia": monologo cult di Silvia Paoli dà l'addio alle scene a Il Lavoratorio

15-02-2019
Dopo anni di onorata carriera e di sold out in tutta Italia, Livia, l'indomita protagonista dell'omonimo spettacolo della regista e attrice fiorentina Silvia Paoli, dà l'addio alle scene con tre ultime repliche fiorentine da venerdì 15 a domenica 17 febbraio presso Il Lavoratorio (Via Giovanni Lanza 64/a, Firenze). La voce di questo addio si è già sparsa, tanto che fan e simpatizzanti hanno già reso sold-out la data del 16 febbraio, lasciato solo una manciata di posti per domenica 17 febbraio e costretto Paoli a fissare una data straordinaria per venerdì 15 febbraio alle ore 21.00.

Occasione da non perdere dunque per quanti vogliono tornare a salutare Livia e per tutti coloro che non vogliono perdere l'ultima occasione di conoscere questa straordinaria donna comune, che guarda allibita al nostro mondo fatto di frasi fatte, di vestiti alla moda, di paura di essere sbagliati e che vive cercando di stare al passo ma si trova sempre in qualche modo inadeguata alle richieste della società. In scena Silvia Paoli, capace di interpretare ben 17 personaggi nello spazio di un solo spettacolo e Francesco Canavese, che attraverso la musica dal vivo accompagna, commenta e suggerisce, creando un linguaggio che affianca la parola e apre spazi da riempire con le immagini che ognuno si porta addosso.

Per informazioni e prenotazioni: www.illavoratorio.it - info@illavoratorio.it - 055 0981266