Home > Webzine > Teatro & Danza > Fabbrica Europa 2019: "Verklärte Nacht" con Cristina Kristal Rizzo al PARC di Firenze
lunedì 22 luglio 2019

Fabbrica Europa 2019: "Verklärte Nacht" con Cristina Kristal Rizzo al PARC di Firenze

20-06-2019
Giovedì 20 Giugno, alle ore 19.00,  è in programma la versione in Solo di Cristina Kristal Rizzo di "Verklärte Nacht" (Notte trasfigurata) di Arnold Schönberg, in scena al PARC Performing Arts Research Centre di Firenze (piazzale delle Cascine), per la XXVI edizione di Fabbrica Europa.

L’intuizione primaria di questo solo ricerca il rapporto più prossimo tra danza e musica, emancipando le potenzialità espressive del corpo, l’eleganza del gesto, la reversibilità che intercorre nello spazio tra impulso e decisione, tra determinazione e imprevisto in cui l’umano si esperisce come puro potenziale.

Verklarte Nacht nella versione del 1943 per orchestra d’archi nell’esecuzione di Von Karajan con la filarmonica di Berlino, è l’incipit per articolare una danza viscerale, in cui è l’istinto del corpo nell’ascolto musicale a prevalere sul concetto, a disegnare l’immagine dinamica del gesto artistico. È la partitura di Schönberg, che lo stesso autore nel 1950 definisce come musica pura, composta come un poema sinfonico con 7 tempi principali (grave, animato, poco allegro, grave, adagio, più mosso, moderato, adagio) a contenere il piano drammaturgico, a condurre l’interiorità, a far vibrare l’impersonale della danza di un corpo che si dà alla musica. È un incedere lento, inesorabile, l’incedere di un presente indicativo dove l’attimo non è che il sembiante di un tempo più vasto, il carattere antico di un eterno ritorno affinché una rottura dei limiti dell’immaginario e dell’immaginazione stessa possa essere possibile.
La danza è un passo a due con un robot, un automata che fa il suo percorso e va a intrecciarsi con quello dell’artista. La sua presenza apre uno scenario sull’imponderabile, su tutto quello che si interpone tra corpo e spazio e può cambiare e ridisegnare le coordinate.

Ed è proprio ancora Schönberg a dare la chiave di lettura migliore di questa scommessa: When the form is in place everything within it can be pure feeling.

Verklärte Nacht
di e con: Cristina Kristal Rizzo
assistente musicale: Federico Costanza
produzione: CAB 008
con il sostegno di: MiBAC, Regione Toscana e Comune di Firenze

Fabbrica Europa è il festival internazionale sulla contemporaneità, arrivato alla sua ventiseiesima edizione affronta il 2019 con lo slancio di un nuovo inizio. Un Festival diffuso sulla città di Firenze che animerà diversi spazi, teatrali e non, con un continuo attraversamento di gesti performativi, sonori e artistici che esprimono i segni di una geografia creativa espansa che dall’Europa arriva all’Asia, passando per il Sud del mondo.

Foto: Ilaria Scarpa

Per informazioni: www.fabbricaeuropa.net  

AC