Home > Webzine > Teatro & Danza > Le "Barzellette" di Ascanio Celestini al Teatro Puccini di Firenze
domenica 23 febbraio 2020

Le "Barzellette" di Ascanio Celestini al Teatro Puccini di Firenze

21-02-2020
Venerdì 21 e sabato 22 febbraio 2020, alle ore 21.00, Ascanio Celestini sarà protagonista dello spettacolo "Barzellette" al Teatro Puccini di Firenze (Via delle Cascine, 41).

Divertenti, dissacranti, scorrettissime. Ascanio Celestini ha raccolto e reinventato barzellette provenienti da ogni parte del mondo. Ce le racconta in una cornice inaspettata con la sapienza di un grande narratore, mettendole in fila come i vagoni di un treno e mostrandoci «quanto siamo infami, ma anche quanto siamo liberi e deboli».

Una stazione, due uomini che aspettano un misterioso convoglio partito da lontano e un «brogliaccio» pieno di barzellette da leggere per ingannare l’attesa. Sono storielle popolate da naufraghi e cannibali, carabinieri e politici, scienziati e filosofi, preti, suore, ebrei e musulmani, mariti e mogli impegnati nell’eterna lotta tra i due sessi, e ancora animali, suocere, amanti. Storie che non appartengono a nessuno, ma sono a disposizione di tutti. Ci dicono cosa siamo diventati, ci consentono di scavare nel torbido senza diventare persone torbide. E, soprattutto, fanno letteralmente morire dal ridere.

Per maggiori informazioni: www.teatropuccini.it