Home > Webzine > Teatro & Danza > Giovani attori del Meeting delle Accademie Teatrali Europee in Palazzo Vecchio
martedì 10 dicembre 2019

Giovani attori del Meeting delle Accademie Teatrali Europee in Palazzo Vecchio

09-07-2019
La Vice Presidente del Consiglio comunale di Firenze Maria Federica Giuliani ha rivolto un saluto, in Palazzo Vecchio, ai giovani attori che partecipano alla 5° edizione del festival internazionale “META Meeting delle Accademie Teatrali Europee”.

Il META vede protagonisti giovani provenienti da tutto il mondo per partecipare a laboratori teatrali, workshops e spettacoli in lingua originale. I lavori si articolano in seminari di approfondimento teorici sulle metodologie teatrali e in workshops pratici dove gli allievi attori dei diversi paesi lavorano insieme sotto la guida dei docenti delle Accademie per sperimentare lo stato dell’arte della pedagogia teatrale europea.

Di particolare importanza il lavoro di ricerca svolto dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa che è presente con il professor Massimo Bergamasco che partecipa all’iniziativa con un particolare workshop sulla “Realtà virtuale immersiva applicata alla pedagogia teatrale e alle arti performative”, una proposta di sistemi di apprendimento e di addestramento degli attori basate sull’utilizzo delle nuove frontiere tecnologiche. Il lavoro prevede l'applicazione di nuove tecnologie in materia di realtà virtuale e nella robotica. Una visione totalmente innovativa sia per la formazione degli attori. Questo nuovo metodo punta ad infrangere le barriere di divisione fra teatro, cinema, teatro, danza e performance. L'attore ed il regista possono modificare, in tempo reale, quel che sta accadendo sulla scena. Importante per la crescita degli studenti ed attori.

Ogni accademia presenta la sera sul palco della Sala Grande del Teatro della Pergola uno spettacolo in lingua originale realizzato con i propri giovani attori. Il teatro massimo di Firenze è il palcoscenico dove studenti di recitazione regia e drammaturgia si confrontano in seminari condotti da docenti di prestigio provenienti dalle maggiori accademie teatrali europee e centri di alta formazione teatrale e universitaria. Sono presenti con loro docenti, studenti e direttori la Royal Academy of Dramatic Art– RADA di Londra, il Conservatoire Royal de Bruxelles–Department du Theatre et des Arts de la Parole di Bruxelles, la Real Escuela Superior de Arte Dramático de Madrid e l’Accademia Teatrale di Firenze. Ospiti d’eccezione con speciali Masterclass il regista tedesco Peter Stein, una delle più importanti figure del teatro del ventesimo secolo, l’attore e regista Yoshi Oida della famosa compagnia parigina di Peter Brook, autore del libro “L'attore invisibile”, Thomas Birkemeier, direttore del più grande teatro d'Europa per giovani oltre a Barbara Mackenzie-Wood direttrice del dipartimento di recitazione alla Carnegie Mellon University School of Drama di Pittsburgh, U.S.A., la più antica accademia teatrale americana. Dagli Emirati Arabi Uniti Peter Barlow direttore della Accademia di Arti Performative “Sharija”, prima avveniristica accademia teatrale in Medio Oriente.

Fonte: www.comune.fi.it (Ufficio Stampa)