Home > Webzine > Teatro & Danza > "Gente di facili costumi", la commedia brillante di Nino Manfredi al Teatro di Cestello
venerdì 22 novembre 2019

"Gente di facili costumi", la commedia brillante di Nino Manfredi al Teatro di Cestello

16-11-2019
Sabato 16 e Domenica 17 novembre 2019, rispettivamente alle 20.45 e 16.45, al Teatro di Cestello a Firenze sarà in scena lo spettacolo "Gente di facili costumi", brillante commedia scritta da Nino Manfredi, interpretata da Paola Tiziana Cruciani e Pietro Longhi, per la regia di Silvio Giordani.

Un intellettuale e una prostituta, protagonisti della commedia, assumono il ruolo emblematico di rappresentanti della nostra mutevole società: lui presume di appartenere alla casta detentrice del potere culturale, lei, la peccatrice, l’emarginata, si esprime invece con il molto personale linguaggio della “verità”. Con ironia ed umorismo attraverso il divertente incontro-scontro tra i due, la commedia ci mostra che siamo diventati un po’ tutti “gente di facili costumi”… esclusi i presenti, naturalmente! La commedia fu portata al successo dal Grande Nino Manfredi, che firmò anche il copione assieme all’amico Nino Marino, e da Lia Tanzi nella stagione di prosa 1994/1995 ed è diventata poi cavallo di battaglia della coppia Cruciani Longhi, a cui lo stesso Manfredi affidò il copione.  Questa edizione, con la regia di Silvio Giordani è ormai all’ottava stagione di repliche e per la prima volta approda ora a Firenze sul palco del Teatro di Cestello.

Per ulteriori informazioni: www.teatrocestello.it - prenotazioni@teatrocestello.it